Auguri e buon anno nuovo da permessodisoggiorno.org

Articolo letto 849 volte!

Un anno sta finendo, un altro si sta avvicinando. Nel 2013 che stiamo chiudendo abbiamo celebrato il primo anniversario del sito / blog www.permessodisoggiorno.org e abbiamo assistito più di 900 persone che si sono rivolte a noi per richiedere informazioni su come regolarizzare il loro soggiorno in Italia.

Purtroppo, tra le domande che ci sono pervenute, ci sono tanti stranieri che hanno perso il lavoro a causa della crisi. Hanno richiesto il permesso di soggiorno per attesa occupazione, ma stanno quasi finendo la validità di un anno di questo tipo di permesso di soggiorno senza avere trovato un altro lavoro. Tanti anche sono coloro che hanno richiesto il permesso di soggiorno tramite la regolarizzazione o sanatoria 2012, ma non sanno niente sull’esito della loro richiesta. Facciamo tantissimi auguri a tutte queste categorie di stranieri che sono preoccupati perché rischiamo di perdere il loro permesso di soggiorno, tanti auguri a tutti, speriamo che questo 2014 sia migliore.

Happy new year - Buon anno dal sito permessodisoggiorno.org

Speriamo che l’anno 2014 sia migliore, cessi la crisi economica e di lavoro, auguriamo a tutte ed a tutti che aumentino le opportunità di lavoro per tutti. Auguriamoci che le autorità politiche possano concretizzare delle decisioni prese per svuotare i CIE (Centri d’Identificazione e di Espulsione). Speriamo che in questo 2014 non accadano mai più i disastri naturali, i disastri umanitari come quello del 3 ottobre 2013 a Lampedusa nel quale più di 300 immigrati hanno perso la vita.

Tanti auguri di un anno migliore!

Articolo letto 849 volte!

One thought on “Auguri e buon anno nuovo da permessodisoggiorno.org

  1. Pingback: Ecco i problemi che permessodisoggiorno.org non...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Sei umano? Per la sicurezza del nostro sito, rispondi a questa domanda. * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.