Aumento marche da bollo: i prezzi del permesso di soggiorno non si fermano

Articolo letto 9150 volte!

Mentre tanti stranieri non ce la fanno a pagare il contributo allo Stato ed il costo del permesso di soggiorno durante il primo rilascio o il rinnovo, dal 26 giugno 2013 l’aumento del costo della marca da bolla che va allegata al kit da inviare in questura peserà sulle spalle degli immigrati.

Infatti, per finanziare la ricostruzione delle zone colpite dal terremoto sismico che avvenne in Abruzzo il 6 aprile 2009, il governo italiano ha deciso di aumentare il prezzo di due tipi di marca da bollo: quella da 1,81 euro e quella da 14,62 euro per raccogliere 1,2 miliardi di euro. L’aumento è pari a 10%, ciò che fa che la marca da bollo da 1,81 euro costerà 2,00 euro mentre la marca da bollo di 14,62 euro costerà 16,00 euro. Queste ricostruzioni dovrebbero tra 2014 e 2019.

Aumento marca da bollo

La marca da bollo da 14,62 euro era famosa almeno per tutti gli stranieri che hanno richiesto il rilascio, il rinnovo del loro permesso di soggiorno perché bisogna incollarlo sul Modulo 1 del kit da inviare in questura insieme ad altri documenti richiesti per il tipo di permesso che si sta richiedendo o rinnovando.

L’aumento del costo della marca da bollo da 14,62 euro a 16,00 euro include gli atti erogati o autenticati dal notaio da un altro pubblico ufficiale; le scritture private che contengono convenzioni anche unilaterali che regolino rapporti giuridici di qualsiasi specie; istanze, memorie e ricorsi, diretti agli organi dell’amministrazione dello Stato e degli enti pubblici territoriali che rilasciano certificati, cioè provvedimenti amministrativi. Questa tassa non va rimborsata per nessun motivo.

Marche bollo nuove dopo l'aumento del 26 giugno 2013

Annuncio:

Infine, ci teniamo a ricordare che dalla pubblicazione di quest’articolo tutti gli altri articoli dove abbiamo menzionato la marca da bollo da 14,62 euro vanno subito aggiornati con il valore attuale della marca da bollo obbligatoria per tante pratiche degli immigrati qua in Italia. Faremo il nostro meglio per aggiornarli il più presto possibile.

Gamaliel NIYONSABA 

Articolo letto 9150 volte!

3 thoughts on “Aumento marche da bollo: i prezzi del permesso di soggiorno non si fermano

  1. Pingback: Lavoro subordinato: permesso di soggiorno per gli infermieri

  2. Pingback: Permesso di soggiorno per tirocinio o formazione professionale

  3. Pingback: Permesso di soggiorno per i dirigenti delle grandi aziende

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Sei umano? Per la sicurezza del nostro sito, rispondi a questa domanda. * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.