Conferma

Grazie per il tuo contributo!

Ci aiuterà a mantenere i servizi di assistenza che vi offriamo anche tramite le nostre pagine social. Seguici anche su questi canali:

facebook-logo_assiom_associazione_italiana_degli_organismi_di_mediazione

twitter_logo_assiom_associazione_italiana_degli_organismi_di_mediazione

77 Replies to “Conferma”

  1. Hi i just made a contribution (camitanjem@gmail.com)
    I have an issue and worries of me and my infant son going back to italy all though I am reassured that I can come back without problems. Here’s why.
    I have a regular PDS and gave birth to my son last february. I eventually added him to my pds submitting a kit etc. Last august we have to go my country so we went out of italy going to doha (me and my son) with just the receipt of the aggiornamento and my pds expiring on November 20. I am informed that our pds is ready for pickup. Im going back to milan with my son with only receipt (and of course his passport). Will i encounter any problems with the immigration. ??
    Thanks

    • Dear Jem,
      first of all we the contribution you made to our service. It helps us in mantain active the website through which we give you information. We apologize for the delay: we have been busy all the day in an important appointement.
      Back to your question, if you’ll be back to Italy from your native country, normaly there’se no problem to enter in Italy. For any problem on the border, you could ask for assistance in the Italian Embassy or Consulate in your country. Normaly with the receipt it is possible to go back in the native country and come back in Italy respecting the conditions you’ll find here: http://permessodisoggiorno.org/come-comportarsi-mentre-si-e-in-attesa-del-permesso-di-soggiorno/

      We wish you all the best.

  2. Hi,
    I just made a donation to the site. I am Sruthi Yathindradas, and Indian passport holder and a level 1 Master design graduate from Domus Academy, Milano (January 2016). After completing the course, I had applied for a ‘permit to seek job’ in Italy by paying a sum of 30.46EUR at the post office. Due to a medical emergency of my grandfather, I had to leave for India immediately on 20 January 2017 after graduating and could not make it back into the country for my appointment at the Questura on 09 May 2017.

    I currently wish to return to Italy by November 2017 to find prospective jobs and have requested for a ‘re entry visa’ from the Consulate General of Italy in Mumbai. I had applied for the visa showing the dated appointment slip and medical certificate of my grandfather as proof of delay. I was informed by the Embassy on 17 Oct 2017 that the Questura in Milano had declined the request and did not grant me the nulla osta for the processing of my visa. The Embassy has now given me a week’s time to sort this matter with the concerned Questura. Below are my concerns and questions-

    1) My friend, Matteo Falco Fagone had visited Questura (via montebello) and Prefettura (via monforte and via servio tullio) upon the communication given to us by the Consulate General in Mumbai. On a first time of visit, he was told by the officials at the Commisariato (via tabachi), that I did not need a visa to re enter the country. They also mentioned that the appointment slip, although expired, can be considered as a valid document to enter Italy, with both expired visa and permit of stay. 17-18 Oct 2017 officials at Prefettura said the same too. If this is the case, could I get a reconfirmation on this?

    2) Could I enter the country using a touristic visa and obtain a new appointment date using the expired appointment slip under the same category? This is the way suggested by Questura on the second visit conducted by my friend, but they made us doubt about the possibility of asking for conversion from student permit to a working or a looking for job permit with an expired permit.

    3) Can I use a language course to apply for a study visa? Is there a possibility to convert even if it isnt a masters or bachelor programme? I had read somewhere that if I can obtain a 2nd level Masters (equivalent to 120 credits), I would be allowed to apply for a ‘permit to seek job’. Can I club the credits or diploma offered through the language programme and my previous masters degree (level 1) to apply for a new permit?

    4) My last option is to invest in real estate in Italy, only after I come there as a tourist. Would there be any complication in this?

    Thank you for your time!
    Regards,
    Sruthi

    • Hi, Sruthi.

      First of all we thank you for the contribution you made to our service.
      Back to your questions, the first thing to know is that the ‘permit to seek a job’ is realised only when the application has been made before the expiration of the previous permit.
      1) With the receipt, it is possible to enter Italy, but the reason of the stay must exist really even if the previous permit is already expired. For further information, read here: http://permessodisoggiorno.org/come-comportarsi-mentre-si-e-in-attesa-del-permesso-di-soggiorno/
      The problem of this entrace is that many airport operators do not recognize the Italian receipt as a valid document which can replace a visa. We have received many messagges of persons who have been stoped at the airport for that reason.

      2) If you enter Italy as a tourist, you risk to be refused a permit of stay because the tourism visa does allow to study or work in Italy. You can not get an appointment because the same questura which refused you a visa will be the same which will examinate your application. That case of an expired permit doesn’t give the possibility of conversion into a working permit. The application must be made before the last date. Here are different options which are well known: http://permessodisoggiorno.org/la-procedura-di-conversione-del-permesso-di-soggiorno-da-studio-a-lavoro/
      3) If you want to apply for an other visa, it would be better for you. A language course is accepted only if it is offered by a school which is known and which releases certificate or diploma which are legal and recognized by the Italian Ministry of Education. With a 2nd leval masters, you can increase your chance to obtain a visa.

      4) If you want to come and invest in Italy, you can try to get a “quota” in the actual “decreto flussi”. For further information, read here: http://permessodisoggiorno.org/decreto-flussi-2017-i-principali-numeri-condizioni-e-date-per-aver-un-permesso-di-soggiorno/

      We wish you all the best!

      • Hello,

        Thank you for your response.

        I am, in fact, going to try to get the Commisariato or Prefattura in Milano to issue me a letter stating that the expired appointment document can be used as an alternative to the visa document. Do you think if I’m able to produce such a letter and reach out to the Immigration Commissioner in India, I would be allowed to exit India and enter Milan without any hassles? Or has anyone tried any other way? Do you have any leads as to who I could reach out to for this matter?

        Thanks once again,
        Sruthi

          • Hello again,

            Just an update. I checked with the Immigration Officer in Delhi who said that India would allow me to travel provided I get a confirmation on the Italian authorities concerning the legalising of the permit. I reached out to the Prefattura head office and they asked me to contact the Questura instead. But even after emailing them several times, I haven’t received any response from them. Tomorrow, I will be receiving the reasons by the Italian Consulate in India from the Questura for not granting me the nulla osta.

            1) How do I reach out to the police directly without going through the Consulate? The Consulate has been of no help whatsoever and frankly speaking, they have been quite rude in my case. The phone lines aren’t going through at the Questura headquarters because I’m calling from outside the country and they’re not responding to the emails.

            2) If this is not possible, I am planning on applying for a tourist visa to enter the country to look for any unpaid internship. Basically something that will allow me to gain trust and request the employer to enrol me into the flow decree of march 2018. But would employers in Italy do such a thing? I have found someone interested in giving me an internship

            3) Study visa is out of question because of lack of funds as of now I would appreciate a speedy response and thanks a ton!

            You’ve been a great help

  3. Buongiorno, ho appena effettuato la donazione, potrei avere la risposta anche via mail per cortesia?
    Io e la mia ragazza straniera ci sposeremo la settimana prossima. Lei ha al momento solo un visto turistico di 90 gg che scadrà fra 20 giorni. Una volta sposati lei vorrebbe rientrare nel suo paese per un breve periodo. Non avendo però ancora il permesso di soggiorno, come potrà rientrare in Italia? Con i giorni rimanenti del visto turistico e poi farà richiesta del permesso di soggiorno?Oppure dovrà richiedere un visto familiare?Oppure non potrà lasciare l’Italia fino a che non avrà ottenuto il permesso di soggiorno?Grazie.

    • Buongiorno, Marco. Prima di tutto ti ringraziamo per il contributo destinato al nostro servizio. Tornando alla tua domanda, sarebbe meglio tornare nel suo paese durante il periodo di validità del suo visto, altrimenti può rischiare di non essere permessa ad entrare in Italia dopo la scadenza del visto. In questo caso, bisognerebbe fare il ricongiungimento per permettere a lei di entrare in Italia in quanto moglie di cittadino italiano. L’altra soluzione sarebbe di tornare nel suo paese dopo aver richiesto il permesso di soggiorno e viaggiare con la ricevuta con un volo diretto come lo puoi vedere qui: http://permessodisoggiorno.org/come-comportarsi-mentre-si-e-in-attesa-del-permesso-di-soggiorno/

      Rimaniamo a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti.

      Cordiali saluti!

  4. Buongiorno,
    Ho fatto la richiesta di rinnovo il 29 Giugno.
    Fino ad adesso, sul sito risulta in trattazione (piu di 2 mesi dopo).
    Ho chiamato piu di una volta per chiedere informazione in questura e ogni volta mi dicono che devo andare in questura.
    Ho bisogno di sapere se c’è qualche problema con la mia richiesta o è normale di avere queste tempistiche.
    Avete idea che cosa posso fare oltre che andare e fare la coda per ore?
    Grazie in anticipo

  5. Salve! Sono residente in Italia da 10 anni e dovrei procedere con la domanda di cittadinanza, ma ho un dubbio per quanto riguarda l’estratto dell’atto di nascita. Il mio risale a 10 anni fa, apostillato, usato per fare la domanda di permesso di soggiorno. Vorrei sapere se posso usare quello, visto che nel frattempo non è cambiato niente o devo rifarlo? So che il casellario giudiziario ha una validità limitata quindi è da fare a ridosso della domanda, per l’estratto dell’atto di nascita invece? ha importanza quando è stato emesso? Grazie

  6. Salve, ho pagato il contributo,avrei bisogno di un chiarimento dato che non riesco avere risposte dalla questura.
    La mia ragazza e’ americana con un visto di studio della durata di anno dato che e’ iscritta ad un corso di lingua italiana da 20 ore a settimana.
    Il visto scade a novembre, ma non e’ ancora in possesso del permesso di soggiorno.
    La domanda e’ stata fatta sotto la questura di Prato dato che a suo tempo avevo domicilio in provincia ed era mia ospite. A Luglio il permesso non era ancora arrivato, in piu’ per motivi di lavoro ho dovuto cambiare domicilio e ci siamo trasferiti sotto la provincia di Ravenna. Seguite le procedure di cambio di ospitalita’,per seguire meglio la cosa abbiamo richiesto lo spostamento della pratica alla provincia di Ravenna (Da entrambe le questure ci e’ stato comunicato che lo spostamento sarebbe avvenuto per via telematica e risultava una formalita’). Invece poi a Ravenna le hanno comunicato che doveva ripartire da zero con la pratica, e pagare un altra volta il bollettino. In data odierna lo stato del permesso e’: “documento di soggiorno in trattazione”.
    Quello che vorrei sapere e’ dal momento che ricevere il permesso quanto sara’ la sua durata dato che la domanda alla fine e’ partita solo a Luglio. Altra cosa dal momento che il visto le permette di lavorare part-time ed ha trovato un potenziale datore di lavoro, ci sara’ modo in poi di chiedere il rinnovo, ma non piu’ per studio ma per lavoro dipendente?
    Aspetto una vostra cortese risposta.
    Grazie
    Riccardo

  7. ciao io sono Andi di Albania io oo fato unione civile a Roma per favore che cuestura devo andare io per fare il primo permesso soggorno anche che docominti me serve Grazie Andi Mekrizvani

  8. Salve, la mia compagna, che ora è diventata mia moglie, da dopo la sentenza del 2012 della Corte europea, ha fatto tre rinnovi per studio,un rinnovo per attesa occupazione,ed un ultimo rinnovo per lavoro per due anni, pagando ore 200 euro! Per quali permessi possiamo chiedere il rimborso? Cosa serve? Dove si inoltra la richiesta a Roma?
    Grazie mille

  9. Avrei urgentemente bisogno di sapere come si fa il rinnovo del permesso di soggiorno a Roma. Ho sposato un italiano. Quali documenti mi servono e dove devo andare?
    Il mio permesso che ho avuto dopo il matrimonio scade tra un mese.
    Grazie è importante e urgente.

    Mary O.

    • Salve, Mary.
      Prima di tutto ti ringraziamo per il contributo che hai destinato al nostro servizio. Tornando alla tua domanda, per rinnovare il tuo permesso di soggiorno per motivo di famiglia, bisogna fare nello stesso modo come alla prima richiesta e sono richiesti gli stessi documenti per verificare se il matrimonio sussiste ancora. Quindi, dovi portare i tuoi documenti d’identità (copia del passaporto) e quello del tuo marito (copia carta d’identità), certificato di matrimonio, certificato di stato di famiglia, dichiarazione da parte di tuo marito di prenderti a carico, … Normalmente tutta la documentazione deve essere portata alla questura ed è meglio andarci insieme al tuo marito.
      Rimaniamo a tua disposizione per qualsiasi altro bisogno di chiarimento. Cordiali saluti ed alla prossima!

  10. Salve,
    Ho donato il contributo di 3,50 solo che non trovo più il mio post. Non so sé è stato cancellato. La mia domanda era: sono residente nella provincia “x”, con permesso di studio regolare fino alla fine del anno 2017. Mi laureo a ottobre, se tutto va bene. Dato che il mio contratto d’affito scade prima di ottobre, vorrei trasferirme con la mia compagna nella provincia “y” e cosi evitare di fare un contratto d’affito annuale nella mia attuale provincia di residenza “x” dato che dopo la laurea penso cercare lavoro nella sua provincia “Y” con un permesso di soggiorno in Atessa di lavoro. È possibile fare ciò? Ovvero è possibile vivere in una provincia diversa da quella dove ha seda l’università. Sucessivamente, se è possibile, quindi a che questura devo chiedere di aggiornare il mio permesso: X” o “y”.
    Grazie mille.

    • Salve, Sergio.
      Prima di tutto ti ringraziamo per il contributo che hai destinato al nostro servizio. Ci aiuta nei lavori di manutenzione del sito tramite cui vi diamo delle informazioni. Ieri non abbiamo potuto rispnderti perché era domenica. I nostri collaboratori sono disponibili da lunedi’ a venerdi’.

      Tornando alla tua domanda, se vuoi cambiare la tua residenza per il motivo che hai spiegato nel tuo messaggio, lo puoi fare senza nessun problema. La cosa importante è non dimenticarti che nelle procudure di richiesta e rinnovo del permesso di soggiorno dovrai dimostrare di aver un contratto di affitto o un’attestazione di ospitalità. Un’altra cosa è trasferire la tua residenza nella provincia “y” per non perdere gli anni di residenza che saranno importanti nell’eventuale procedura di richiesta di cittadinanza. Per tutti i dettagli su questo, LEGGI QUI: http://permessodisoggiorno.org/come-richiedere-la-cittadinanza-italiana-quali-sono-i-requisiti/

      Rimaniamo a tua disposizione per qualsiasi altro bisogno di chiarimento od altre informazioni.

      Cordiali saluti!

      • Grazie mille della risposta, siete stati molto gentili. Ho due ulteriori domande: 1) quando si cambia docimicilio e si deve aggiornare il permesso di soggiorno questo è considerato come un rinnovo, e quindi mettere tutti i documenti come se fosse un rinnovo nel kit, oppure solo i documenti da aggiornare. 2) a che provincia si deve inviare il rinnovo, alla provincia dove abitavo alla nuova provincia di residenza.
        Grazie mille.

  11. Buongiorno,
    Il mio dubbio è il seguente: Io adesso ho un permesso di soggiorno per motivi di studio valido fino il 30/12/17. Adesso abito e studio l’università in provincia di TN, ma dato che vado a convivere con la mia ragazza a Milano, volevo sapere in questo caso:
    1) per aggiornare il mio permesso di soggiorno con il nuovo domicilio a che questura devo fare domanda: Milano o TN.
    2) è possibile fare ciò, cioè studiare a TN e vivere a Milano. Lo faccio dato che mi manca solo la tesi e per la data del cambio domicilio non mi serve stipulare un contratto di lungo periodo a TN.
    Grazie mille.

  12. Buonasera,
    vorrei chiedervi una consulenza in merito ai seguenti aspetti.
    Una mia amica ucraina si trova attualmente in Italia (è anche titolare di un contratto di lavoro a tempo indeterminato) con permesso di soggiorno per assistenza minori rilasciato nel 2015 e in scadenza a giugno 2017.
    Il proprio figlio di 3 anni risulta attualmente iscritto nel permesso di soggiorno della madre e quindi anche il suo “permesso” scade a giugno 2017.
    Questa mia amica nelle scorse settimane ha già presentato una nuova istanza ex art. 31 D.Lgs. n. 286 del 1998 (il decreto emesso nel 2015 specificava che la autorizzazione valeva solo per due anni e non era rinnovabile, tanto è vero che quando è andata in questura per chiedere rinnovo le hanno fatto problemi e le hanno detto di depositare in Tribunale una nuova domanda).
    I miei dubbi sono sostanzialmente due.
    Laddove il nuovo decreto di autorizzazione del Tribunale per i minorenni non dovesse essere emesso prima della data di scadenza del permesso di soggiorno, lo straniero può ugualmente, nelle more, svolgere regolarmente attività lavorativa?
    La seconda domanda riguarda, invece, la possibilità del minore di richiedere un permesso di soggiorno.
    Se non ho capito male recentemente la normativa è mutata e al minore viene rilasciato un permesso autonomo.
    Nel caso di specie, il minore (tramite la madre ovviamente) può già richiedere il rinnovo del permesso per motivi familiari? Questo permesso sarà effettivamente valido fino al 18 anno di età?
    Ve lo chiedo perchè la questura ha comunicato alla mia amica che al momento non può richiedere il rinnovo del permesso di soggiorno del minore ma deve aspettare che il Tribunale per i minorenni le rilasci la autorizzazione ex art. 31 D.Lgs. n. 286 del 1998.
    Ciò mi sembra strano in quanto mi è sembrato di capire dalla lettura della norma che al minore il permesso di soggiorno valido fino ai 18 anni di età vada rilasciato a prescindere dallo status dei genitori (come se fossero due richieste autonome da presentare in questura e non correlate e interdipendenti tra loro).
    Grazie mille in anticipo.

    • Salve, Antonio.

      Prima di tutto ti ringraziamo per il contributo che hai destinato al nostro servizio. Ci aiuta nei lavori di manutenzione del sito tramite cui vi diamo delle informazioni. Non abbiamo potuto rispondere nello stesso giorno perché abbiamo ricevuto la notifica della tua richiesta di assistenza venerdì nel tarde pomeriggio.

      Tornando alla tua domanda, se quest’amica intende fare un’altra nuova richiesta potrebbe continuare la sua attività fino a quando riceverà la notifica del rifiuto di concedere un’altra possibilità di rimanere in Italia.

      Per quanto riguarda il figlio, c’è la possibilità di aver un permesso di soggiorno autonomo, ma sempre tutto dipende dalle condizioni di soggiorno dei genitori. Quindi, per il caso specifico, visto questo figlio sta in Italia e sua mamma lo sta assistendo, la madre deve dimostrare che ha ancora necessità di assistere questo figlio solo in Italia a causa d’un motivo specifico. Altrimenti, il tribunale potrebbe non concedere un’altra possibilità di rimanere in Italia. La conseguenza di questo rifiuto sarebbe la decisione di lasciare il territorio italiano. A meno che il figlio sia di cittadinanza europea od abbia il padre con un regolare permesso di soggiorno in Italia, o un altro motivo che impedisce che questo figlio possa rientrare nel paese di origine dei genitori. Per tutti gli altri dettagli, LEGGI QUI: http://permessodisoggiorno.org/permesso-di-soggiorno-per-assistenza-minore-art-31-legge-28698/

      Rimaniamo a tua disposizione per qualsiasi altro bisogno di chiarimento od altre informazioni.

      Cordiali saluti!

  13. Ho appena pagato con #8MU731364S501894J

    Questo anno vorrei prendere la carta di soggiorno (è il mio quinto anno in Italia e lavoro in un azienda con contratto indeterminato)

    Però, ho un opportunità in Inghilterra e penso di trasferirmi li, dopo aver presto la carta soggiorno UE. Devo restituire la mia carta di soggiorno quando mi trasferirò in Inghilterra oppure posso tenermela? Per quanto tempo?

    Se mi trasferisco in un altro paese UE, e prendo una carta

    • Se mi trasferisco in un altro paese UE, e prendo una carta lì posso tenerme la carta soggiorno UE? Per quanto tempo?

  14. buon giorno, ho provveduto al pagamento per la mia richiesta , inviatavi on -line alle 09.25 LT. con ric,n° 33587245554339850, cordiali Saluti R.Balestra

  15. Salve,
    ho pagato ora (Transaction ID: 0FW24011YE784362J).

    Sono il titolare di una ditta di informatica. Ho un amico in India, che vorrei assumere per un lavoro altamente qualificato, da svolgere in parte in Italia, in parte in Germania presso un nostro cliente. Ho ricevuto informazioni che questo potrebbe essere difficile.

    Potrebbe indicarmi se è possibile ottenere un visa di lavoro per l’Italia ma poi poter svolgere dei compiti per l’azienda (italiana) sul territorio italiano e tedesco?
    Se si, a chi posso rivolgermi per le pratiche? Se no, a chi posso rivolgermi per risolvere questo problema e trovare una soluzione che mi permetta di assumere questa persona senza problemi?

    Grazie mille,
    Filippo

  16. Buongiorno,
    ho appena effettuato il pagamento.
    Sono un cittadino spagnolo residente a Roma con un lavoro a tempo indeterminato presso l’università. Ho una compagna libanese con passaporto venezuolano che abita nella mia casa di propietà. È entrata varie volete in Italia per motivi di turismo (tre mesi) ma questa volta ha il volo di ritorno a Beirut il 12 maggio. Non sarebbe un problema spostare il volo. Ora ha trovato un lavoro anche se per ora è in periodo di prova. Vorrei sapere se entro la data di ritorno potrebbe richiedere qualche tipo di permesso di soggiorno per prolungare la sua residenza qui.
    Grazie della risposta e un caro saluto.

    • Buongiorno, Carmelo
      Prima di tutto ti ringraziamo per il contributo che hai destinato al nostro servizio. Ci aiuta nei lavori di manutenzione del sito tramite cui vi diamo delle informazioni.

      Tornando alla tua domanda, purtroppo il visto per motivo di turismo non permette di svolgere attività lavorative in Italia. Bisogna quindi ricorrere ad altri modi per regolarizzarsi per poter lavorare. Tra questi modi, ci sta il matrimonio. Altrimenti lei dovrà aspettare la sanatoria per regolarizzarsi, anche se sono tanti anni che il decreto per regolarizzare chi sta in Italia senza aver un valido permesso di soggiorno. Un’altro modo sarebbe di ritornare nel suo paese e rientrare in Italia tramite l’attuale decreto flussi se ha i requisiti che puoi vedere qui: http://permessodisoggiorno.org/decreto-flussi-2017-i-principali-numeri-condizioni-e-date-per-aver-un-permesso-di-soggiorno/

      Rimaniamo a tua disposizione per qualsiasi altro bisogno di chiarimento od altre informazioni.

      Cordiali saluti!

  17. Buongiorno.
    Ho appena fatto il pagamento. Spero di essere alla sezione giusta per porre la mia domanda.

    Sono un citadino extra ue sposato con una cittadina Italiana da poco trasferita in Svizzera (ha ancora la sua residenza in Italia) dove lavoriamo entrambi.

    1- è possibile per me richiedere lail permesso per ricongimento famigliare in Italia ? come?

    2- nel caso in cui vorrei fare la patente di guida in Italia che strada dovrei seguire?

    In attesa di un vostro riscontro

    Cordiali saluti

    • Salve, Sam.

      Prima di tutto ti ringraziamo per il contributo che hai destinato al nostro servizio. Ci aiuta nei lavori di manutenzione del sito tramite cui vi diamo delle informazioni.

      Tornando alle tue domande, per quanto riguarda il ricongiungimento familiare, visto che vi siete sposati e che state vivendo in Svizzera allora bisogna chiedere un permesso di soggiorno per motivo di famiglia, ma se non potete tornare in Italia bisogna contattare l’Ambasciata Italiana in Svizzera. Normalmente i documenti da preparare sono questi: http://permessodisoggiorno.org/permesso-di-soggiorno-per-motivi-di-famiglia/
      Se l’ambasciata non accetterà di aiutarvi, allora bisognerà fare la richiesta alla questura dove tua moglie ha la residenza.

      Per quanto riguarda la patente, non si può aver la patente italiana senza permesso di soggiorno. Quindi, quando avrai il permesso di soggiorno italiano potrai frequentare una scuola guida per aver la patente.

      Rimaniamo a tua disposizione per qualsiasi altro bisogno di chiarimento od altre informazioni.

      Cordiali saluti!

  18. Hello There,
    I wish to know if i could sign a job contract with a receipt from the post office (ricevuta) while waiting for my residence permit.
    Could you please reply me with the law that suits this situation.

  19. Salve. Sono cittadino italiano sposato con una cittadina dei paesi extra ue. Ho fatto la richiesta in questura Monza Brianza per la carta di soggiorno per famigliari ue me l hanno accettata.
    Ma dopo una settimana mi hanno chiamato e mi hanno chiesto se lavoravo e gli ho risposto di no che in questo momento sono senza lavoro e lui mi ha detto che dovrei versare 30.46 euro in posta e che il permesso non sarà di 5 anni ma di 2 anni.
    Volevo precisare che il Reddito nello stato famiglia supera i 35000 del 2016.
    VOLEVO CHIEDERTI SE C’È QUALCHE LEGGE CHE DICE CHE BISOGNA AVERE IL LAVORO PER CHIEDERE IL PERMESSO DI 5 ANNI A MIA MOGLIE. GRAZIE HO FATTO LA DONAZIONE DI 2 EURO

  20. Salve, sono una donna italiana con il compagno Giordano. Egli ha ottenuto il permesso di soggiorno per ricongiungimento familiare con una durata di 2 anni grazie alla nascita di nostra figlia in Italia nel 2015. Il permesso scadrà il 10.04.2017.
    Deve rinnovarlo e vorrei avere un delucidazioni per la procedura e su tutto il da farsi.
    So che è possibile rinnovarlo anche dopo 60 giorni dalla data di scadenza e si può fare direttamente in questura portando, il passaporto, la marca da bollo, lo stato di famiglia, il certificato di residenza, 2 foto e un documento che attesti il reddito di una persona del nucleo familiare.
    Sono vere queste notizie?
    Ma il mio quesito più importante è il seguente: io e la mia bimba siamo domiciliate ( non residenti ) in Germania da giusto un anno, ho iniziato a lavorare insieme al mio compagno da circa 6 mesi. Tempo fa ha inoltrato la pratica per richiedere il permesso di soggiorno con l’ufficio immigrazione tedesco per poter stare qui con noi. È riuscito ad averlo per motivi di lavoro rilasciato il 12.01.2017 per 3 anni.
    Quando inoltrerà la pratica per il rinnovo di quello italiano cosa succederà? Lui non vuole perdere la possibilità di avere il permesso di soggiorno italiano ma nello stesso tempo lavoriamo in Germania.
    Speranzosa di un vostro consiglio

    • Salve,
      Mi scusi se la contatto, ma sono in un caso quasi simile.
      mi sa dire se ha ricevuto una risposta?
      Ha potuto risolvere?

      Cordiali saluti

    • Salve, Giuseppe. Prima di tutto ti ringraziamo per il contributo. Ci puoi contattare tramite un commento su questo sito o un email a info@permessodisoggiorno.org. Ti risponderemo il più presto possibile secondo il tipo di assistenza che hai chiesto. Cordiali saluti!

  21. Salve
    Io sono studentessa Iraniana del conservatorio di Bologna e sto per partenza a Belgium per un progetto erasmus+ per due mesi ( febraio e marzo ) ma purtroppo ancora doppo qualche mesi none e pronto il mio permesso di soggiorno e ovvio che senza questa carta non posso entrare alla terra di Belgium
    allora La chiedo gentilmente mi date qualche consigli per questo grande problema, io non vorrei perdere questo opportunita e mi serve in urgente un permesso per entrare a Belgium ( un permesso turistico , permesso tempore , una lettera o la mia carta che non e ancora pronto dal luglio 2016 che ho fatto iscrizione e dal ottobre 2016 che l’ho verificato )
    Cordiali Saluti

    • Salve, Sharareh.
      Prima di tutto ti ringraziamo per il contributo che hai destinato al nostro servizio. Ci aiuta nei lavori di manutenzione del sito tramite cui vi diamo delle informazioni.

      Tornando alla tua domanda, tornando alla tua domanda, in questo caso puoi provare a chiedere un permesso di soggiorno temporaneo alla vostra questura in attesa che sia pronto il tuo permesso di soggiorno che stai rinnovando.
      Comunque, per studiare in Belgio per tanto tempo bisogna essere in possesso d’un permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo come lo puoi LEGGERE QUI: http://permessodisoggiorno.org/carta-di-soggiorno-ce-per-soggiornanti-di-lungo-periodo/
      Altrimenti bisognerà chiedere un visto per ingresso per motivo di studio per il Belgio. In questo caso bisogna contattare l’Ambasciata belga in Italia.

      Rimaniamo a tua disposizione per qualsiasi altro bisogno di chiarimento od altre informazioni.

      Cordiali saluti!

  22. Buongiorno!
    Il permesso di soggiorno per attesa di citadinanza è convertibile in un’altro tipo di permesso( nel caso se andasse male con la cittadinanza)? Da anche diritto di svolgere attività lavorativa?

    • Salve, Olga.
      Prima di tutto ti ringraziamo per il contributo che hai destinato al nostro servizio. Ci aiuta nei lavori di manutenzione del sito tramite cui vi diamo delle informazioni.
      Tornando alla tua domanda, il permesso di soggiorno per attesa cittadinanza può essere convertito nel permesso di soggiorno che si possedeva prima di richiedere la cittadinanza seguendo le stesse modalità. Questo significa che se questo primo permesso permetteva di lavorare, anche dopo aver tentato di richiedere la cittadinanza si continuerà ad aver diritto di svolgere attività lavorative in Italia.

      Rimaniamo a tua disposizione per qualsiasi altro bisogno di chiarimento od altre informazioni.

      Cordiali saluti!

  23. Salve a tutti.
    Sono una cittadina italiana di origine albanese. Risiedo in Italia da 14 anni ma ho ottenuto la cittadinanza solo da quattro. Volevo sapere se mio fratello può richiedere anche lui la cittadinanza come parente di cittadino italiano e se si quali sono i requisiti che bisogna avete. Anche lui residente in Italia da diversi anni con carta di soggiorno per motivi di lavoro. Vi ringrazio in anticipo per la vostra cortese risposta.
    Rezarta

    • Salve, Rezarta.
      Prima ti tutto vi ringraziamo per il contributo che avete destinato al nostro servizio. Ci aiuta nei lavori di manutenzione del sito tramite cui vi diamo delle informazioni. Inoltre, vi chiediamo scusa per questo ritardo nel rispondervi. Eravamo impegnati in un convegno sull’immigrazione tutto il pomeriggio.

      Tornando alla tua domanda, non è spesso facile perché ogni domanda va esaminata singolarmente ed a discrezione della commissione designata dal presidente della Repubblica. Comunque, bisogna valutare se avete alcuni requisiti che troverete qui: http://permessodisoggiorno.org/come-richiedere-la-cittadinanza-italiana-quali-sono-i-requisiti/

      Rimaniamo a vostra disposizione per qualsiasi altro bisogno di chiarimento.

      Cordiali saluti ed alla prossima!

  24. Buongiorno,
    Ho un permesso di soggiorno per motivi di studio. Vi scrivo gentilmente per farvi due domande:
    1) Il mio permesso di soggiorno scade il 31/12/2016 e volevo tornare a casa dal 5/12/16 al 27/12/2016, quindi tornare in italia col permesso ancora valido e in questo modo appena tornato fare la richiesta per il rinnovo prima della scadenza del permesso presentando il KIT. Questo è possibile?
    2) Quest’anno sarebbe il mio 6 rinnovo per motivi di studio dato che ho fatto la magistrale e sto finendo la magistrale. La mia domanda è: posso fare domanda per la carta di soggiorno?
    Grazie mille e buona giornata.

  25. Ciao a tutti . Ho Motivi umanitari permesso di soggirorno. ero stato in Norvegia con la mia famiglia la polizia di Norvegia me arresto senza alcun errore e mi hanno deportare in Italia e bloccano il mio soggiorno permesso per tutta l’Europa. ora ho il mio permesso soggiorno ma non posso andare da nessuna parte senza l’Italia. Cosa devo fare ora ???? Grazie

  26. Ciao,
    Sono in un po ‘di una situazione qui. Sono venuto in Italia con un visto studente nel 2009. Ho fatto il mio dottorato e convertito il mio permesso di soggiorno a Atessa Occupazione. Ora lavoro per la FAO e voglio convertire il mio permesso di Atessa Occupazione al permesso lavoro subordinato Lavoro. Tuttavia, la FAO come una parte della nazioni unite non prevede Dati del datore lavoro (modulo 2 Selezione 2). Cosa posso fare?

    • Salve, Manas.
      Prima di tutto ti ringraziamo per il contributo che hai destinato al nostro servizio. Ci aiuterà nei lavori di manutenzioni del sito tramite cui vi diamo delle informazioni.
      Tornando alla tua domanda, in questo caso il tuo datore di lavoro sono le Nazioni Unite presso la FAO. Ci puoi mettere l’indirizzo e i dati che risultano sul tuo contratto o sulle buste paga che vi danno. Non dovrebbero esserci dei problemi.

      Rimaniamo a tua disposizione per qualsiasi altro bisogno di chiarimento od altre informazioni.

      Cordiali saluti!

      • La ringrazio molto per la rapida risposta. Solo un altro domanda..

        Sul mio contratto, il nome del datore di lavoro è la FAO. Inoltre, non c’è un numero INPS o codice fiscale, così dovrei lasciare questi spazi vuoti? Posso allegare una copia del mio cotract e busta paga con la mia domanda?

        Grazie,

        Manas

  27. Salve, la mia situazione é un pó particolare.

    Ho vissuto in Italia fino al 2015 e dopo di ché sono venuta in Brasile e sono stata 1 anno, quando sono tornata in Itália questanno il mio rinnovo di permesso di soggiorno é stato archiviato. Ho mia madre che ormai da più di 5 anni ha la cittadinanza Italiana, io ho 26 anni e vorrei tornare a vivere con lei, sono Brasiliana ma ho ancora in possesso tutti i miei documenti Italiani tranne permesso di soggiorno.

    Posso ancora richiederlo per motivi di famiglia?

    • Salve, Claudia.

      Prima di tutto ti ringraziamo per il contributo che hai destinato al nostro servizio. Ci aiuta nei lavori di manutenzione del sito tramite cui vi diamo delle informazioni.
      Tornando alla tua domanda, vorrei sapere se ti hanno detto il motivo per cui hanno archiviato la tua richiesta di rinnovo del permesso di soggiorno. Se tua madre è cittadina italiana, potresti richiedere un permesso di soggiorno per motivo di famiglia. In questo caso tua madre dovrà fare ricongiungimento familiare secondo le indicazioni che troverai qui: http://permessodisoggiorno.org/permesso-di-soggiorno-per-ricongiungimento-familiare/
      Rimaniamo a tua disposizione per qualsiasi altro bisogno di chiarimento.

      Cordiali saluti ed alla prossima!

      • Ciao per caso hai saputo come inserire i dati della fao. Il programma non mi fa andare avanti se non li inserisco e non potro’ mandare il modello va. Grazie

  28. IO SOTTOSCRITTA KALENIUK INNA IN DATA 13/6/2016 HO SPEDITO LA DOCUMENTAZIONE PER RINNOVO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO TRAMITE POSTE ITALIANE .
    IN DATA DEL 18/6/2016 MI SONO PRESENTATA IN QUESTURA DI BOLOGNA IN via. BOVI CAMPEGGI N13/3 PER GLI IMPRONTI DIGITALI DOPO DI CHE DAL OPERATORE IN TURNO ALLA MIA RICHIESTA SULLA TEMPISTICA DI ATTESA DEL RINNOVO DI MEDESIMO PERMESSO MI È STATO SPIEGATO DI ASPETTARE DALLA DATA DEL 18/6/2016 CIRCA 1 MESE DI TEMPO DOPO DI CHE, POTREI ACCEDERE PER LA VERIFICA CON CODICE ASSICURATA (16BO024568) OPPURE PASSWORD 061451265411 COMUNQUE AD OGGI NON MI RISULTA ANCORA PRONTO VISTO CHE IN DATA DEL 26/8/2016 DEVO ESSERE IN UCRAINA E IL DOCUMENTO IN QUESTIONE È INDISPENSABILE PER ATTRAVERSARE LA FRONTIERA VI CHIEDO CORTESEMENTE DI FORNIRMI INFORMAZIONI SU STATO DI MIO PERMESSO SU QUESTA E;MAIL (roman.kalenyuk@libero.it) INOLTRE VI LASCIO IL MIO CELLULARE (3285798518) IN ATTESA DI UNA VOSTRA RISPOSTA VI PONGO MIGLIORI SALUTI .

  29. salve ,io ho un permesso di soggiorno come asilo politico e sono residente in italia da 5 anni compiuti tra un mese e lavoro con contratto da oltre 3 anni ,vorrei sapere uno come me puo chiedere permesso di soggiorno ue (carta di soggiorno ) e se si ,non si crea problemi poi dopo per chiedere la cittadinanza ? perche intanto me serve la carta di soggiorno dato che per avere la cittadinanza ci vuole una vita ,..e se non si crea problemi quali documenti me servono per fare la richiesta carta di soggiorno intanto ?,posso fare contemporaneamente sia carta di soggiorno che la cittadinanza (lo so che é un po strano chiedere tutti e due insieme ma come sappiamo la cittadinanza ci vuole una vita averlo),grazie

  30. Buongiorno,
    sono cittadino italiano. La mia compagna è russa e convive con me saltuariamente approfittando del visto che le viene rilasciato/rinnovato periodicamente (attualmente gode di un visto annuale che le permette di soggiornare nei paesi dell’area Schenghen 90 giorni a semestre). Poiché attualmente non abbiamo intenzione di sposarci vorrei sapere se le disposizioni introdotte dalla legge Cirinnà si possono applicare al nostro caso ed eventualmente se potete darmi una mano.

  31. Salve, vin contatto per conto di un amico, la sua situazione attuale è la seguente, lui è di nazionalità argentina, fino a lunedì viveva in Spagna ed è in possesso della N.I.E., sua moglie è Brasiliana ma con passaporto italiano, suo nonno era italiano e lei ha la doppia cittadinanza, lei non ha mai vissuto in Italia e non ha ancora il codice fiscale, cosa che andremo a richiedere nei prossimi giorni. Hanno un bambino di pochi mesi, nato in Spagna, ora, volevo sapere, che tipo di permesso di soggiorno deve richiedere il mio amico per rimanere regolarmente sul territorio italiano? E’ arrivato in Italia domenica 31, fino a quando ha tempo di presentare la richiesta? graize, rimango in atteda

  32. salve, vorrei sapere se con un passaporto marocchino e con permesso di soggiorno illimitato in Italia posso recarmi per una breve vacanza di 3 giorni in Bulgaria. Essendo la Bulgaria fuori dall’area Shengen, necessito di un visto turistico?

  33. Vorrei sapere se il permesso di soggiorno (PdS) della categoria “vacanze lavoro”possa essere cambiato al permesso di soggiorno (PdS) della categoria “lavoro”. Il mio PdS sta per scadere, ma ho iniziato un nuovo lavoroa alla FAO.

    • Salve, Danielle.

      Prima di tutto ti ringraziamo per il contributo di € 3,50 che hai destinato al nostro servizio. Ci aiuta nei lavori di manutenzione del sito tramite cui vi forniamo delle informazioni.

      Tornando alla tua domanda, se hai già trovato un lavoro puoi chiedere un permesso di soggiorno per motivo di lavoro subordinato. Conviene presentare la richiesta prima della scadenza del tuo attuale permesso di soggiorno presentando i documenti che troverai qui: http://permessodisoggiorno.org/il-permesso-di-soggiorno-per-lavoro-subordinato/

      Rimaniamo a tua disposizione per qualsiasi altro bisogno di chiarimenti o d’informazioni.

  34. I would like to know if a permesso di soggiorno (PdS) under the category “vacanze lavoro” can been changed to a permesso di soggiorno (PdS) under the category “lavoro”. My PdS is expiring but I have started a new job with FAO.

    Vorrei sapere se il permesso di soggiorno (PdS) della categoria “vacanze lavoro”possa essere cambiato al permesso di soggiorno (PdS) della categoria “lavoro”. Il mio PdS sta per scadere, ma ho iniziato un nuovo lavoroa alla FAO.

  35. I would like to know if a permesso di soggiorno (PdS) under the category “vacanze lavoro” can been changed to a permesso di soggiorno (PdS) under the category “lavoro”. My PdS is expiring but I have started a new job with FAO.

  36. Buongiorno…per cortesia ho una domanda che riguarda i documenti che devo allegare nella procedura online per la cittadinanza per matrimonio..sto compilando la mia procedura online e ho trovato che devo allegare il documento generico,per questo voglio sapere cos’è questo documento perché io non ho capito..grazie..vi ho mandato anche un e-mail

  37. Salve.

    Sono un cittadino della unione europea, con diritto di soggiorno permanente in Italia.
    Sono divorziato e con un figlio che ha 16 ani che abita con la madre in Argentina.
    Mio figlio verrà per 3 messi a restare con me in Italia.
    Vorrei richiedere il permesso di soggiorno per lui.
    Dopo tanti anni d’avvicati e tribunali, là in Argentina, finalmente ho ottenuto che lui possa venire. Lui ha già manifestato che vuole restare più tempo con me, ma la madre non vuole estendere la data di permanenza, anche se abbiamo l’ affido condiviso per legge.

    In questo caso, posso richiedere il permesso di giorno per mio figlio quando lui sarà già quì in Italia?

    Vi ringrazio tanto se potete rispondere alla mia domanda.

  38. Sono un cittadino italiano residente all’estero che si appresta a tornare in Italia. Mia moglie e’ cittadina americana.
    Siamo stati al consolato e abbiamo compilato tutte le domande per la trascrizione del matrimonio circa 4 mesi fa. Ancora non e’ stato trascritto ma non mi e’ chiaro cosa devo fare una volta tornato in Italia. Mia moglie ha un offerta di lavoro in Italia vincolata dall’ottenimento del permesso di lavoro. Io sono un libero professionista ma che ovviamente non ha ancora un reddito in Italia perche’ sono ancora residente all’estero.
    Una volta ottenuta la trascrizione del matrimonio cosa devo fare? Il consolato mi dice ogni volta una cosa diversa. Credo che lei debba avere la carta di soggiorno ma non ne sono sicuro.
    Inoltre, quali sono i tempi indicativi per ottenere il permesso?

    Grazie dell’aiuto

  39. lavoratore straniero con contratto tempo indeterminato (lavoro domestico) ho rinnovato il permesso di soggiorno ed hanno rilasciato in att.occupazione cosa devo fare.
    lavoro ancora con lo stesso datore di lavoro.
    la causa di attesa del permesso di soggiorno essendo lavoratore domestico con tempo indeterminato sono andato a iscrivermi all ufficio collocamento avendo il lavoro potrebbe essere la causa dove nel permesso di soggiorno mi hanno rilasciato scritto attesa occupazione.
    cosa devo fare ? perché ? ho sempre lavorato.

  40. Salve a tutti, mia moglie ha il premesso di soggiorno che finisce alla fine di giugno. Al momento del primo rilascio eravamo tutti e due residenti a casa dei miei genitori a Torino, adesso io e mio figlio nato in quest’ultimo anno abbiamo preso la residenza in Inghilterra, mentre mia moglie è restata a carico dei miei genitori in Italia. Il mio(e di mio figlio) nuovo indirizzo aire potrebbero essere un problema per il rinnovo del permesso a mia moglie? Molte grazie

    • Salve, Antonio.
      Prima di tutto ti ringraziamo per il contributo che ha dato al nostro servizio. Per quanto riguarda la residenza della moglie e quella tua, non dovrebbero esserci problemi seri, ma dovete giustificare perché non siete conviventi. Vi ricordiamo che la convivenza è uno dei principali requisiti per il rilascio e il rinnovo del permesso di soggiorno per motivo di famiglia rilasciato in seguito al matrimonio. Quindi se stai vivendo in Inghilterra per motivo di lavoro, non dovrebbero esserci dei problemi, visto che sei iscritto all’AIRE.
      Cordiali saluti ed alla prossima!

  41. Salve, l’anno scorso a novembre purtroppo sono diventato vedovo dopo 6 mesi di avere sposato una ragazza italiana, per problemi familiari ho una residenza virtuale, il mio reddito si aggira intorno agli euro 7300, adesso devo fare il rinnovo del permesso di soggiorno, e non ho mai fatto richiesta di cittadinanza mentre ero sposato. La domanda è: posso richiedere la cittadinanza adesso che sono vedovo?….E nel caso deva fare il rinnovo del permesso di soggiorno avrei problemi dato che non ho una residenza fisica, anche se ho un contratto di lavoro a tempo indeterminato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Sei umano? Per la sicurezza del nostro sito, rispondi a questa domanda. * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

DESIDERI UNA RISPOSTA IN POCO TEMPO? Ecco come averla:

Scegli il tipo di assistenza desiderata
Nome e cognome
Email o telefono