Conversione del permesso di soggiorno stagionale in permesso di soggiorno per motivo di lavoro subordinato

Articolo letto 9551 volte!

Nei giorni scorsi vi abbiamo spiegato come richiedere il permesso di soggiorno per motivo di lavoro stagionale in Italia. Adesso è il momento di presentarvi le novità che permettono di fare la conversione del permesso di soggiorno per lavoro stagionale in permesso di soggiorno per lavoro subordinato

Fino al 05 novembre 2013 non era possibile che gli stranieri che hanno avuto il permesso di soggiorno per motivo di lavoro stagionale potessero svolgere un altro lavoro dipendente o convertire questo permesso in permesso di soggiorno per lavoro subordinato senza rientrare nel loro paese di origine per richiedere un altro visto di ingresso in Italia. Dopo tante richieste e sentenze fatte per evitare questo fatidico rientro, il Ministero dell’Interno e il Ministero del Lavoro hanno rilasciato un circolare in cui autorizza la conversione senza dovere rientrare nel paese di origine.

Conversione del permesso di soggiorno per lavoro stagionale in permesso di soggiorno per lavoro subordinato

Come richiedere la conversione e quali sono i requisiti?

La domanda va inviata mediante il sistema telematico del Ministero dell’Interno, compilando il modulo VB. I documenti da presentare all’Ufficio Immigrazione della prefettura sono questi:

  • Permesso di soggiorno rilasciato per lavoro stagionale in corso di validità,
  •  Due marche da bollo da 16,00 euro (una per la domanda telematica, l’altra per mettere sul nulla osta),
  • Nuovo contratto di lavoro subordinato ( non stagionale),
  • Copia del documento d’identità del datore di lavoro,
  • Passaporto del lavoratore in corso di validità,
  • Copia della comunicazione obbligatoria di assunzione relativa al primo ingresso (modello Unilav di assunzione)

Annuncio:



L’Ufficio Immigrazione della Prefettura esamina tutti i documenti presentati e convoca il lavoratore e il datore di lavoro per firmare il contratto di soggiorno prima di dare il nulla osta alla questura di concedere il permesso di soggiorno per lavoro subordinato. Tutto va fatto se ci sono ancora delle quote disponibili all’interno del decreto flussi per l’assunzione di lavoratori stranieri. In questo caso, è la prefettura stessa che dà al richiedente il permesso di inviare il kit tramite le Poste Italiane alla questura di competenza. Il permesso di soggiorno per motivo di lavoro subordinato sarà di 1 anno se il contratto è a tempo determinato o 2 anni se il contratto di lavoro è a tempo indeterminato.

Buona fortuna a tutti!

 Clicca qui per leggere la circolare del Ministero dell’Interno in collaborazione con il Ministero del Lavoro

Articolo letto 9551 volte!

A proposito di Gamaliel NIYONSABA

Fondatore, Community Manager & Caporedattore di questo blog. Possiede circa 9 anni di esperienza pratica nel settore d'immigrazione in Italia, prima come studente universitario che si occupava di richieste e rinnovi dei permessi di soggiorno dei colleghi universitari immigrati, poi come lavoratore autonomo e dipendente. Ha una passione per le lingue. Parla ITALIANO, FRANCESE, INGLESE, SPAGNOLO ed ha una conoscenza base del TEDESCO. Professionalmente lavora nel settore web occupandosi della creazione e gestione dei siti web (Web design & Web Development), Web Marketing, SEO (Indicizzazione sui Motori di Ricerca) & SMM (Social Media Marketing) utile per sfruttare al meglio i principali canali sociali come Facebook, Twitter, YouTube & Google+ . Collabora anche con il Comune di Fara in Sabina (RI) come Mediatore Interculturale e Linguistico nel progetto SPRAR destinato all'integrazione dei richiedenti asilo e rifugiati. Per proporre una collaborazione, chiedere una consulenza, una recensione o un invito in radio o in TV, bisogna inviare un e-mail diretta a nigamaliel@gmail.com.

5 thoughts on “Conversione del permesso di soggiorno stagionale in permesso di soggiorno per motivo di lavoro subordinato

  1. Salve ho piu di 10anni in Italia ho redito per piu di tre anni11400e, ho un figlio e moglie a carico,poso lascare la domanda x citadinanza, il ciertificato giudiziario mi vale ancora due mesi.

  2. Pingback: Lavoro stagionale e sfruttamento dall'Italia all'Australia

  3. Salve, fra un po mi presento la mia domanda per avere la cittadinanza italiana, e sono un ragazzo invalido 100%, e devo fare il possible per ricoperare e turno lavorare, e come faccio avere la cittadinanza magari per po, per andare altre posti per ricoperarmi magari un po subito. Grazie

  4. Pingback: Novità sulla conversione permesso di sog...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Sei umano? Per la sicurezza del nostro sito, rispondi a questa domanda. * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.