Poste Assicura per stranieri residenti in Italia

Articolo letto 6256 volte!

Il numero degli immigrati residenti in Italia ha già raggiunto circa 5 milioni, nonostante alcuni di loro abbiano deciso di rientrare nei loro paesi di origine o si siano trasferiti in altri paesi dell’Unione Europea a causa della crisi economica. Visto questo numero elevato e la necessità di una vita serena e protetta, le Poste Italiane hanno iniziato un nuovo servizio di assicurazione per i possibili infortuni degli stranieri. Vediamo come funziona questo servizio.

PosteAssicura: assicurazione per stranieri residenti in Italia

Poste Assicura: di cosa si tratta?

Poste Assicura è una compagnia danni del Gruppo Assicurativo Poste Vita. Poste Assicura ha ideato Postaprotezione DalMondo, una polizza dedicata alle persone di cittadinanza straniera regolarmente residenti in Italia che offre in unico prodotto garanzie infortuni e assistenza alla persona, al fine di rendere più serena la permanenza in Italia.

Postaprotezione DalMondo risponde alle esigenze di chi, trovandosi a vivere in un paese diverso dal proprio, desidera tutelare se stesso e le persone care e ricevere un concreto supporto nelle situazioni di maggiore necessità. Postaprotezione DalMondo tutela l’assicurato dagli infortuni subiti sia durante l’attività professionale che extra professionale nell’arco delle 24 ore.

PosteAssicura: stranieri e immigrati con residenza e permesso di soggiorno possono aderire all'assicurazione delle Poste Italiane

Come funziona l’assicurazione Postaprotezione DalMondo ?

Quest’assicurazione ha una formula semplice e diretta: una somma di 25.000 euro viene garantita sia in caso di decesso che di invalidità permanente (pari o superiore al 60%), avvenuti a seguito di infortunio.

Postaprotezione DalMondo offre anche:

  • una garanzia assistenza,
  • servizi mirati ad affrontare le principali difficoltà,
  • interprete alla richiesta di informazioni burocratiche,
  • assistenza medica telefonica all’indicazione di un medico specialistica,
  • rimpatrio della salma in caso di decesso
  • viaggio di un familiare dal paese di origine in caso di ricovero dell’Assicurato. Il ricovero deve essere di più di una settimana.

Sono compresi in garanzia anche:

  1. l’asfissia non di origine morbosa;
  2. gli avvelenamenti acuti da ingestione o da assorbimento di sostanze dovuti a causa fortuita e involontaria;
  3. l’annegamento;
  4. l’assideramento o il congelamento;
  5. i colpi di sole o di calore;
  6. gli infortuni derivanti da imperizia, imprudenza e negligenza anche gravi;
  7. gli infortuni derivanti da tumulti popolari ai quali l’Assicurato non abbia preso parte attiva;
  8. le lesioni determinate da sforzi e le ernie traumatiche, esclusi gli infarti, gli ictus e qualsiasi altro tipo di ernia;
  9. gli infortuni causati da malessere o malore e dagli stati di incoscienza che non siano causati da stupefacenti, allucinogeni od alcolici;
  10. l’infezione e avvelenamento causati da morsi di animali, punture di insetti e di vegetali;
  11. la folgorazione, cioè il passaggio di una forte corrente elettrica attraverso il corpo;
  12. gli infortuni conseguenti ad atti compiuti dall’Assicurato per dovere di solidarietà umana o per legittima difesa.

Come aderire a Postaprotezione DalMondo?

Sottoscrivere Postaprotezione DalMondo è semplice e vantaggioso. Basta recarsi presso qualsiasi Ufficio Postale e con soli 5 euro al mese si è tutelai ed assistiti. L’assicurazione può essere estesa fino a un numero massimo di 6 persone. Si può sottoscrivere Postaprotezione DalMondo fino all’età di 70 anni.

Infine, ricordiamo che è considerato infortunio l’evento dovuto a causa fortuita o involontaria, violenta ed esterne che produca lesioni fisiche obiettivamente constatabili all’Assicurato.

Spetta ad ognuna di valutare se può aderire a quest’assicurazione per tutelarsi in caso di infortuni di diversi tipi come li abbiamo elencati sopra.

Tanti auguri a tutti in tutto!

Articolo letto 6256 volte!

One thought on “Poste Assicura per stranieri residenti in Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Sei umano? Per la sicurezza del nostro sito, rispondi a questa domanda. * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.