Differenza tra permesso di soggiorno CE e permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo

Articolo letto 778 volte!

HAI BISOGNO D'INVIARE I SOLDI A CASA, A UN AMICO O PARENTE? TI INVITIAMO AD USARE WORLDREMIT PER PAGARE POCO 100%. CLICCA QUI :

inviare i soldi con Worldremit

Una delle domande che ci arrivano spesso è la differenza tra permesso di soggiorno CE e permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo. Non è per niente che la gente ci fa questa domanda. Questo tipo di permesso di soggiorno dà tanti diritti agli immigrati in Italia tranne soltanto gli incarichi riservati soltanto ai cittadini italiani. Tra questi incarichi a cui anche gli stranieri possono accedere troviamo la partecipazione a tanti concorsi pubblici dal 2013, accedere a graduatorie per le case popolari, accedere ai bonus riservati ai residenti nel comune, … vivere e lavorare nei paesi dell’Unione Europea senza dover chiedere il visto d’ingresso. Vediamo insieme la differenza tra questi 2 modi di indicare il permessi di soggiorno rilasciato a chi soggiorna in maniera stabile e continuative in uno dei Paesi Membri dell’Unione Europea e soddisfi determinati requisiti. Comunemente viene chiamato carta di soggiorno.

Nuovo modello di permesso di soggiorno elettronica - Gamaliel NIYONSABA

Alcuni di voi non lo sapete, ma il 18 agosto 1998 è stata pubblicata la Gazzetta Ufficiale n. 191 includendo il Decreto Legislativo 25 luglio 1998, n. 286, Titolo II – Disposizioni sull’ingresso, il soggiorno e l’allontanamento dal territorio dello Stato. Si tratta del Testo Unico sull’Immigrazione che dà le linee guida fino adesso anche se si adegua anche alle modifiche portate dal governo.

Allora quando è nato il permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo? 

La dicitura “permesso di soggiorno UE”, in cui UE significa Unione Europea che è la dicitura che ha sostituito Comunità Europea (CE), nasce con il Decreto DECRETO Legislativo del 13 febbraio 2014, n. 12 nel suo articolo 3, comma 1 dove si legge quanto segue: La dizione «permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo» presente nel decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286, nonché in qualsiasi altra disposizione normativa, si intende sostituita dalla dizione «permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo». Questo decreto è entrato in vigore il 11/03/2014.

Annuncio:



Questo significa che tutti i permessi di soggiorno di questo tipo che sono stati rilasciati dal 11/03/2014 non hanno più la  dizione CE, ma usano la dizione UE. Da qua, si capisce subito che la differenza non è altro che la dizione o dicitura che è stata cambiata. Tutte le altre proprietà di questo di tipo di permesso di soggiorno non sono cambiate tra cui anche la validità o scadenza ILLIMITATA.

Cosa devo fare se ho ancora il permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo?

Questo riguarda tutti i permessi di questo tipo che sono stati rilasciati prima del 11/03/2014. Per aver un permesso di soggiorno con la dizione “UE”, bisogna fare l’aggiornamento seguendo la procedura che puoi scoprire nel link qui sotto dopo aver guardato questo piccolo video che spiega tutto ciò che è stato detto sopra. ISCRIVITI AL CANALE PER I PROSSIMI VIDEO:






Se vuoi conoscere come fare l’aggiornamento, clicca su questa linea blu.

A presto nelle prossime risposte alle vostre domande per capire meglio i diversi tipi di permesso di soggiorno che abbiamo in Italia.

HAI UNA DOMANDA E DESIDERI UNA RISPOSTA IN POCO TEMPO?

Scegli il tipo di assistenza desiderata
Nome e cognome
Email o telefono

Articolo letto 778 volte!

2 Replies to “Differenza tra permesso di soggiorno CE e permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Sei umano? Per la sicurezza del nostro sito, rispondi a questa domanda. * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.