Giancarlo Gentilini (Lega Nord) è condannato per istigazione all’odio razziale

Giancarlo Gentilini

Giancarlo Gentilini, vicesindaco di Treviso e  candidato sindaco di Lega Nord e Popolo delle Libertà alle prossime comunali è stato condannato per istigazione all’odio razziale: la Corte d’appello di Venezia conferma la sentenza di primo grado (quattromila euro di multa e divieto per tre Continua a leggere Giancarlo Gentilini (Lega Nord) è condannato per istigazione all’odio razziale