Differenza tra carta di soggiorno e permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo

Articolo letto 228826 volte!

Ultimamente sono tante le persone che ci scrivono su questo sito richiedendo come possono fare per avere la carta di soggiorno o il permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo. La cosa che si vede, subito, è che tanti immigrati non sanno la differenza che c’è questi due tipi di documento. Non sono stati aggiornati dell’ultima modifica del termine da usare e quando usarlo.  Vediamo insieme cosa sono questi due documenti e quali sono le differenze. 

Cos’è la carta di soggiorno e chi ha diritto di richiederla?

Prima di tutto bisogna sapere che la carta di soggiorno è uno documento che permette ai familiari d’un cittadino d’un paese dell’Unione Europea o d’un italiano di soggiornare in Italia anche per oltre 3 mesi nel pieno rispetto delle leggi in materia della pubblica sicurezza e dopo aver dimostrato di avere tutti gli altri requisiti previsti dalla legge.

Differenza tra carta di soggiorno permesso di soggiorno UE
Credit: italogiapponese.it




Infatti, dal 1 aprile 2007 è entrata in vigore il decreto legislativo 6 febbraio 2007, n. 30 che distingue i casi principali in cui la carta di soggiorno viene rilasciato:

1) ai familiari del cittadino d’un paese membro dell’Unione Europea non appartenenti alla Comunità Europea che intendono soggiornare in Italia per più di tre mesi. In questo caso, la carta di soggiorno può essere richiesta:

  • dal coniuge,
  • dai figli anche del coniuge con meno o più di 21 anni (se sono ancora a carico del cittadino italiano).
  • i nonni o i genitori del cittadino comunitario o del suo coniuge che sono a loro carico.

I documenti da presentare sono, principalmente, questi:

  • Passaporto e visto (se è richiesto). Ricordiamo che ci sono i paesi i cui cittadini non necessitano del visto d’ingresso in Italia.
  • 4 fototessera;
  • Attestazione del legame di parentela. Se il documento è stato prodotto all’estero, bisogna tradurlo e legalizzarlo presso l’Ambasciata o Consolato Italiano nel paese in cui questo documento è stato rilasciato.
  • dichiarazione di mantenimento e certificato di stato di famiglia (se il cittadino straniero non lavora);
  • Attestato d’iscrizione anagrafica da parte del cittadino dell’Unione Europea;

Quando tutti questi documenti richiesti sono stati presentati, la questura rilascia una carta di soggiorno in formato cartaceo con la validità di 5 anni, dopodiché, al momento del rinnovo, sarà rilasciato una “carta di soggiorno permanente per familiare di cittadini europei“. Ricordiamo che questo documento viene rilasciato ai cittadini extracomunitari con lui conviventi o a carico. Intanto, il soggiorno deve essere stato regolare e senza interruzione per tutti i 5 anni.

2) La carta di soggiorno è rilasciata anche in caso di matrimonio tra un /a cittadino /a italiano /a e un /a cittadino /a non appartenente all’Unione Europea. Le modalità di richiesta sono le stesse.

Per tutti gli altri casi, non si parla più di carta di soggiorno come si usava a dire una volta, ma si parla di permesso di soggiorno UE (o CE) per soggiornanti di lungo periodo. Vediamo la principale differenza che c’è tra i due tipi.

Permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo

Ai sensi dell’art. 9 del Decreto Legislativo 25 luglio 1998, n. 286, il permesso di soggiorno viene rilasciato ai cittadini stranieri che dimostrano di essere in possesso dei requisiti necessari. Tra questi requisiti ci sono:

Permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo
Foto Credit: cislbrescia.it

Annuncio:



L’altra differenza tra carta di soggiorno e permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo è che i titolari di quest’ultimo possono vivere, studiare o lavorare in altri paesi dell’Unione Europea per oltre 3 mesi senza dovere richiedere il visto. Il paese ospitante rilascia un altro permesso di soggiorno rinnovabile per il motivo per cui è stato richiesto. Un’altra differenza da non sottovalutare è la data di scadenza che troviamo sulla carta di soggiorno, nonostante questa sia a tempo indeterminato. Questa data è quella prevista per fare l’aggiornamento della carta di soggiorno per aggiungere i cambiamenti avvenuti negli ultimi 5 anni. Sul permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo questa scadenza non è scritta, ma ci troviamo la scritta illimitata.

Comunque, questo nuovo permesso di soggiorno non sostituisce il permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo rilasciato dal Governo Italiano.

Infine, ricordiamo che dal 13 febbraio 2014, anche i cittadini stranieri che hanno richiesto ed ottenuto la protezione internazionale o status di rifugiati possono richiedere il permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo.

Rimaniamo sempre a vostra disposizione per qualsiasi bisogno d’informazione o di chiarimento in materia di permesso di soggiorno per stranieri in Italia e non solo. Vi chiediamo di CONDIVIDERE QUEST’ARTICOLO CON I VOSTRI AMICI  perché anche loro ne hanno sicuramente bisogno.

arrow down, freccia in giù

Articolo letto 228826 volte!

A proposito di Gamaliel NIYONSABA

Fondatore, Community Manager & Caporedattore di questo blog. Possiede circa 9 anni di esperienza pratica nel settore d'immigrazione in Italia, prima come studente universitario che si occupava di richieste e rinnovi dei permessi di soggiorno dei colleghi universitari immigrati, poi come lavoratore autonomo e dipendente. Ha una passione per le lingue. Parla ITALIANO, FRANCESE, INGLESE, SPAGNOLO ed ha una conoscenza base del TEDESCO. Professionalmente lavora nel settore web occupandosi della creazione e gestione dei siti web (Web design & Web Development), Web Marketing, SEO (Indicizzazione sui Motori di Ricerca) & SMM (Social Media Marketing) utile per sfruttare al meglio i principali canali sociali come Facebook, Twitter, YouTube & Google+ . Collabora anche con il Comune di Fara in Sabina (RI) come Mediatore Interculturale e Linguistico nel progetto SPRAR destinato all'integrazione dei richiedenti asilo e rifugiati. Per proporre una collaborazione, chiedere una consulenza, una recensione o un invito in radio o in TV, bisogna inviare un e-mail diretta a nigamaliel@gmail.com.

79 Replies to “Differenza tra carta di soggiorno e permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo”

  1. Buon giorno per favore vorrei un’informazione, mia suocera ha la carta di soggiono permanente per familiari di cittadini italiani
    Adesso é andata a fare un viaggio nella repubblica dominicana (paese extra-ue) vorrei sapere il tempo massimo che puo rimanere fuori dal territorio della ue senza perdere la sua carta di soggiono permanente per familiari di cittadini dell’unione europea
    Grazie mille

  2. Salve. Sono un sacerdote, cittadino italiano. Vorrei portare a vivere in Italia con me mia madre, che è cittadina argentina. Come devo fare e quali documenti sono richiesti?
    Grazie.

  3. Buongiorno,
    il prossimo anno mi sposerò per via civile con la mia ragazza messicana a luglio circa, in Italia. Non mi è chiaro se c’è un limite di tempo per la richiesta di carta di soggiorno. Mi spiego meglio: la mia futura sposa dopo il matrimonio civile tornerebbe in Messico per organizzare il matrimonio in chiesa e quindi la questura non avrebbe modo di verificare la convivenza (direi per un paio di mesi)

    • yo soy mexicano y me case en italia. son muchos documentos que ni la embajada y el consulado saben. yo te puedo ayudar a decirte como regular a tu chica te dejo mi correo si te interesa. me case hace un par de meses. aefortes396@gmail.com in bocca al lupo

      • Sono messicano e sono sposato in Italia. sono molti documenti che né l’ambasciata né il consolato sanno. Posso aiutarti a dire come regolare la tua ragazza, lascio la mia mail se sei interessato. Mi sono sposato un paio di mesi fa. aefortes396@gmail.com

  4. Salve allora ho una domanda . Con un genitore italiano residente in Francia,Io xò ciò il permesso di soggiorno illimitato CE posso raggiungerlo e vivere e lavorare la ?? Grazie

  5. Salve ho fatto il pagamento di 3,50 ricevuta 4030 79371973 4895 ma non ho ancora ricevuto risposta al mio quesito

  6. Salve,Buon giorno:Sono una cittadina cubana,sposata da 18 anni con un italiano,ho il PDS CE di lunga durata,illimitato.Nel giorno di ieri 15 giugno 2017 sarei dovuta partire destino Spagna per motivi di lavoro,3 mesi,ma nel cheking mi è stato detto che non era possibile imbarcarmi perché LA MIA CARTA D’Identità DICE NON VALIDA PER LO ESPATRIO.Ma il problema è che io l’anno scorso sono andata a Barcellona-Spagna,presentando gli stessi documenti e NON HO AVUTO NESSUN PROBLEMA NE ALLA ANDATA NE AL RITORNO!La hostess mi dice che erano le nuove misure antiterroristi dovute ai fatti recenti,ma come è possibile che io in 18 anni ho viaggiato a Parigi,Tenerife,Madrid,Barcellona e MAI ho presentato il mio passaporto cubano,sempre carta d’identità italiana e carta di soggiorno?Mai un problema.Ho perso il volo e possibilmente anche il lavoro e non vogliono nemmeno ridarmi parte dei soldi.Allora vorrei sapere nel caso che potesse partire di nuovo,cosa dovrei presentare,già che ho il problema anche,del passaporto cubano è scaduto,cosa devo fare?Vi ringrazio per la vostra risposta

    • Salve, Yolaisa.

      Prima di tutto ti ringraziamo per il contributo che hai destinato al nostro servizio. Ci aiuta nei lavori di manutenzione del sito tramite cui vi diamo delle informazioni.
      Tornando alla tua domanda, purtroppo per gli stranieri la carta d’identità italiana non è valida per l’espatrio, cioè non può essere utilizzata come un documento d’identità all’estero. Gli immigrati in Italia devono utilizzare un passaporto in corso di validità o un altro documento che può sostituire il passaporto come lo puoi LEGGERE QUI: http://permessodisoggiorno.org/documenti-equipollenti-al-passaporto/
      Quindi, non sapiamo perché nei tuoi precedenti viaggi ti hanno lasciata imbarcare senza dimostrare un passaporto valido o un altro documento simile! Se vuoi viaggiare senza nessun problema e poter vivere e lavoro in un altro paese dell’Unione Europea, ti conviene rinnovare il tuo passaporto. La carta d’identità italiana è valida per l’espatrio solo per coloro che hanno la cittadinanza italiana. Visto che sono 18 anni che sei in Italia, potresti già iniziare a la procedura di richiesta cittadinanza per evitare queste sorprese. Ecco tutti i requisiti che bisogna avere: http://permessodisoggiorno.org/come-richiedere-la-cittadinanza-italiana-quali-sono-i-requisiti/

      Cordiali saluti ed alla prossima!

  7. Salve,…….Ho già chiesto il permesso di soggiorno UE, ho scoperto dopo aver mandato la domanda che potevo richiedere la carta di soggiorno UE essendo il figlio maggiorenne di un cittadino italiano. Volevo chiedere se alla mia data di convocazione potrei chiedere la carta di soggiorno UE oppure dovrei aspettare quello che ho chiesto prima?

    Poi volevo anche sapere se con la carta di soggiorno UE, posso andare a Londra senza un visto?

    Grazie!

  8. Buongiorno, ho una domanda per favore….ho un carta di soggiorno a tempo indeterminato per motivi famigliari. Sono stato in italia da 3anni adesso….lo so che posso andare a Germania con la carta di soggiorno ma non posso lavorare….la domanda è posso cambiare la carta di soggiorno a permesso di soggiorno “soggiornante di lungo periodo CE-illimatata” (avendo stato in Italia per solo 3anni) ? Grazie. Sto aspettando una riposta. Grazie di nuovo!

  9. ciao,io ho permesso soggiorno per cure mediche,(gravidanza). Sono sposata con un cittadino dell’Unione Europea.
    Posso fare carta soggiorno? Che documenti ho bisogni? Grazie.

  10. Salve io ho la carta di soggiorno o di familiare di un cittadino dell’Unione avendo una famiglia italiana, di una durata di 5 anni ed è ancora al primo mancano 4 anni alla scadenza;
    Vorrei traferirmi in Belgio per motivi lavorativi la mia domanda è al momento in cui mi trasferisco in.belgio perdo la mia carta di soggiorno rilasciato in Italia o posso lavorare e vivere li con la stessa carta di soggiorno

  11. Buongiorno, io sono ucraina e sono in Italia da 4 anni.
    Lo storico dei miei documenti è il seguente:
    – da giugno 2013 a giugno 2015 permesso di soggiorno per motivi di studio
    – da giugno 2015 allo stesso mese del 2017 permesso di soggiorno per lavoro subordinato
    Dal 1 ottobre 2016 sono sposata con un cittadino italiano, per questo motivo in questura mi hanno detto che posso fare la richiesta per ottenere la carta di soggiorno in formato cartaceo valido per 5 anni. La residenza ce l’ho soltanto dal gennaio del 2017.

    Le mie domande sono:
    1) é possibile di ottenere “permesso di soggiorno di lungo periodo” che è senza scadenza invece che la carta di soggiorno per 5 anni?
    2) io e mio marito pensiamo di trasferirci in Spagna quest’anno e per questo motivo volevo sapere se potrò lavorare il Spagna con la carta di soggiorno che ha durata di 5 anni oppure dovrò fare il permesso di soggiorno spagnolo?

    Grazie!

  12. ho fatto una domanda per avere un piccolo informazione a pagamento, non ho ricevuto ancora nessuna risposta.

    • Salve, Gentjan.
      Ti abbiamo risposto. Verifica bene la tua posta elettronica. Se ci sono dei problemi, non esitare di contattarci. Cordiali saluti ed alla prossima!

  13. Salve,io ho fatto il permesso di soggiorno per mia sorella,per 2 anni ,essendo cittadina italiana. Adesso lei dovrà rinnovarlo, ma come possiamo fare per avere la carta di soggiorno? Grazie!

  14. Buongiorno
    Io sono cittadina italiana e mio marito è di nazionalità italiana. Ci siamo sposati in Italia a febbraio 2016 e a mio marito hanno rilasciato carta di soggiorno di 5anni invece del permesso di soggiorno. Volevo capire quali vantaggi o svantaggi ci sono rispetto al permesso di soggiorno. Ci sono limitazioni X lavorare (lavora regolarmente da fine giugno)?? Ci sono limitazioni entrare o uscire dall’italia?(dovremmo fare 2 settimane di vacanza a gennaio)
    Grazie

  15. Salve. Complimenti per il vostro sito informativo.
    Mia moglie e’ di nazionalita’ Russa ma ora ha anche la cittadinanza italiana.
    Vorremmo fare richiesta di Carta di Soggiorno in favore dei suoi genitori che attualmente vivono in Russia. Abbiamo oramai inteso che la richiesta della Carta di soggiorno per i familiari di cittadina UE e’ un diritto sancito dal D.Lgs. 30/2007.
    Cio’ che non riusciamo a capire e’ SE si deve e COME dimostrare un reddito minimo necessario per accogliere i due genitori. Non capiamo se valgono le regole dei redditi minimi per i permessi di soggiorno (assegno sociale) oppure nel caso nostro specifico si tratta di dimostrare/dichiarare di provvedere al mantenimento dei genitori senza oneri per lo Stato.

    La domanda nasce dal fatto che al momento siamo due coniugi con due figli e quindi probabilmente il nostro reddito non basta per altri due familiari conviventi..

    Anticipatamente Ringrazio

  16. Per avere la carta di soggiorno UE è richiesto il cud da un titolare di permesso di soggiorno protezione sussidiaria. ?

  17. Salve. vorrei cortesemente sapere se il coniuge in possesso di carta di soggiorno di familiare di cittadino ue( Italiano) a tempo illimitato puo’emigrare in germania contemporaneamente al cittadino ue, quindi oltre tre mesi, ed ottenere lavoro in loco, oppure debba passare per il ricongiungimento familiare, vale a dire prima il cittadino ue va , lavora e risiede, epoi richiede il ricongiungimento previa sussistenza limiti redditto e idonea abitazione?

  18. buongiorno. sono italiano, io e la mia ragazza cilena ci siamo sposati qualche mese fa e ha potuto richiedere il permesso di soggiorno per motivi familiari. vorrei sapere se con questo tipo di permesso lei possa lavorare in francia, non per un lungo periodo, diciamo per due mesi.
    grazie mille per il vostro aiuto

  19. Salve,
    Stamattina ho ritirato la mia carta di soggiornante di lungo periodo ue, e li mi è sorto un dubbio conoscendo chi ha la stessa carta ma ce quindi vorrei sapere qual’è la differenza tra “ce” ed “ue” ? E se come un cittadino ce anche io ho gli stessi diritti ovvero lavorare anche all’estero (in Europ) ?
    Grazie.

  20. ciao sono cittadino extracommunitario mia moglie é italiana io ho carta di soggiorno per familiare di cittadino dell’unione europea posso viaggiare a svezia solo senza problemi ?

  21. Salve
    Ho fatto la richiesta del permesso di soggiorno di lunga permanenza
    con tutte le carte in regola
    Sono andata a pagare il bollettino postale del valore di 27,50 euro
    come sta indicato su questo sito http://www.poliziadistato.it/
    Il mio permesso non era scaduto .
    Fino a qui tutto bene.
    Arrivo al giorno che vado in questure di Napoli
    Arrivo allo sportello mi dicono che dovevo pagare 227,50 euro
    Ii pago . perché ci tengo al permesso
    Ma la domanda che mi sorge perché sul sito http://www.poliziadistato.it/ c’è scritto 27,50 euro
    e a me hanno obbligato a pagare 227,50 euro??

  22. Buona sera. Per aggiornare le foto e residenza di carta di soggiorno di lungo periodo CE(illimitata) serve avere il reddito o il contratto di lavoro?

  23. Ciao ,Ho una Carta di soggiorno Vecchio, quello formato cartaceo. Ho Bambini scritti su Carta di soggiorno Mio e di mia moglie. Ho dimenticato fare Carta seperata per Mio figlio quando Lui ha compiuto 14 anni. Lui ha Adesso 19 anni e rimasto in India. Mia domanda è che Lui possa viaggiare con sua mamma e fare sua Carta di soggiorno separato.
    Grazie Mille

  24. Salve io vorrei sapere un informazione. Il mio permesso è scaduto nel 2011. ho già fatto richiesta per ben due volte il rinnovo, e per ben due volte è stata archiviata perché è passato il tempo limite. Ora, so che non è un vero e proprio diritto, però sono in assoluta regola. abito in italia da oltre 10 anni. Ormai sono quasi italiano (manca solo la cittadinanza) e ho un contratto a tempo indeterminato con le ferrovie. Sto per rifare la richiesta di rinnovo. La mia domanda è: posso fare direttamente la richiesta di Carta di Soggiorno, anche se il permesso è scaduto? Chiedo solo risposta concreta e valida. Grazie

  25. Salve,
    Sono una studentessa marocchina in possesso del permesso di soggiorno UE.
    Voglio trasferirmi in Norvegia e iscrivermi all’università. E’ possibile che lo stato Norvegese me lo permetta anche se non in possesso della cittadinanza?
    Quest’ultima già richiesta ma devo attendere ancora circa due anni prima di ottenerla.
    Grazie.

  26. Salve mi chiamo Omar sono un straniero per favore mi servono delle informazioni sono in possesso della carta di soggiorno illimitata e sono partito per la germania circa un mese fa in cerca di lavoro e lo trovato vorrei sapere genilmente passo per passo come posso lavorare regolare con contratto e un’altra cosa vorrei sapere se ci sono delle conseguenze sulla mia carta di soggiorno perche starò fuori dell’italia grazie e cordiali saluti .

  27. Salve avrei bisogno di un informazione
    Sono sposato con una cinese con regolare carta di soggiorno in quanto coniuge di cittadino UE.
    Purtroppo è successa una cosa alquanto strana il mese scorso che siam tornati dalla Cina dopo un periodo di vacanza.
    In pratica al Check In ci han bloccato l’imbarco in quarto sostenevano che mia moglie non aveva tutti i documenti in regola.
    La mia domanda è se tutto ciò è stato solo una confusione dell’addetto al Check in oppure è davvero cosi.
    In pratica sostenevano che mia moglie potesse entrare in Europa solo tramite l’Italia, e che avevano bisogno di un ulteriore documento che attestasse la regolarità credo si riferissero ad un sorta di carta di’identità speciale per transitare in altri paesi Schengen.
    Grazie mille,Enzo

  28. Salve sono un ragazzo disabil invalido al 100% con accompagnato e ho carata di soggiorno illimitata in cartaceo perché sono padre di una cittadina italiana.
    Vorrei andare in Germania o Francia, posso andare o no? E volevo sapere anche se posso avere anche la pensione di invalidità civile in Germania o in Francia ?
    Fammi sapere per favore. Ringrazio anticipatamente

  29. salve..io ho il permesso di soggiorno ue illimitato..vorrei chiedere…posso andare in vacanza in Gran Bretagna per circa 3 mesi?

  30. Buona sera,
    Io sono un cittadino pakistano con permesso di soggiorno di due anni l’hanno scorso mi sono sposato con una ragazza spagnola in Spagna ,
    Volevo sapere adesso io vivo qui in Italia è la mia domanda è , posso avere o io ho il diritto di avere la carta di soggiorno di 5 anni facendo venire a mia moglie dalla Spagna qui in Italia ? Se si come ? Se no cosa mi occorre?
    Grazie e buona sera

  31. Salve io avrei una domanda che riguarda la carta di soggiorno( quello per famiglia del cittadino italiano )
    Infatti vorrei andare nel mio paese( Guinea conakry) per 1 mese ma mi è stato detto da quella che vende il biglietto che posso andare ma non tornare con questa carta (successo a un suo cliente )perché non è riconosciuto dagli altri paese europeo visto che dovrò fare un cambio di aereo a Parigi o Brussels vorrei sapere se c’è un’altra possibilità per potere viaggiare
    Ps: c’è l’ho da 2 anni e manca ancora almeno 3anni dalla scadenza.
    Grazie in anticipo

  32. Salve, il mio problema consiste nel fatto che ho organizzato un viaggio in auto in francia e amsterdam con la mia ragazza indiana. Il problema è che ci siamo accorti dopo la prenotazione che il suo passaporto è scaduto e per il rinnovo bisogna attendere un minimo di 40 giorni lavorativi ed è molto probabile che gli venga rilasciato dopo la nostra eventuale partenza. Visto che lei è in possesso di una carta di soggiorno ue illimitata posso viaggiare in auto in europa con quel tipo di documento valido per un riconoscimento in caso venissimo fermati? Se porto con me il foglio della richiesta di soggiorno insieme al passaporto scaduto, insieme alla sua carta d identita italiana non valida per l espatrio e insieme alla carta di soggiorno ue illimitata posso ricorrere in problemi in caso venissimo fermati all’estero e devo esibire un documento d identita valido?
    Grazie mille

    • Salve, Loris. Per gli stranieri che vivono in Italia, la carta d’identità non viene rilasciata non è valida per l’espatrio e quindi non permette di viaggiare in altri paesi. Il passaporto deve essere in corso di validità perché tanti paesi non accettano le lettere di accompagnamento che vengono rilasciate per attestare che si sta richiedendo un nuovo passaporto. Uno dei motivi è che spesso queste lettere sono scritte in Italiano ed all’estero non ne capiscono il contenuto. Questo vale anche per tutti gli altri documenti che possono sostituire il passaporto: http://permessodisoggiorno.org/documenti-equipollenti-al-passaporto/ .
      Anche se lei ha la carta di soggiorno UE illimitata, essa deve essere accompagnata da un valido documento di viaggio, in questo caso passaporto. Il problema che potete avere è che lei può essere bloccata e rinviata in Italia se ci dovesse esserci dei semplici controlli di sicurezza al momento d’ingresso in Olanda. Quindi dovete decidere se posticipare il vostro viaggio o no. Cordiali saluti ed alla prossima!

  33. Buona sera,
    sono una cittadina italiana sposata da poco con un cittadino messicano. Il matrimonio é stato celebrato in Messico, dove ci troviamo in questo momento, ma vorremmo andare a vivere in Italia per un periodo di tempo. Volevo sapere come funziona la trascrizione del matrimonio in Italia ( dove mi devo recare e cosa devo fare affinché il matrimonio sia valido in Italia ) e qual é l’iter e quali sono i requisiti e le tempistiche per fare in modo che mio marito possa avere la carta di soggiorno. Dobbiamo recarci qui all’Ambasciata per qualcosa o tutto si fará in Italia?
    Ci interesserebbe anche sapere come puó fare mio marito per poter lavorare in Italia ( se ci va un permesso a parte o se si puó fare un’unica richiesta).
    Per caso avete anche un’idea dei costi dei permessi per favore?
    Vi ringrazio anticipatamente per l’aiuto.

  34. salve

    sono sposato con una cittadina italiana da 2 anni vorrei sapere se posso fare domanda per il permesso di soggiorno a lungo periodo UE essendo a suo carico grazie

  35. Buongiorno!
    Devo rinnovare il permesso di soggiorno per mio nonno, cittadino russo scaduto da più di un anno. Siamo in una situazione difficile e sembra che non ci sia la soluzione.
    Mio nonno mia ha ricongiunto come moglie del cittadino EU insieme a mia mamma (sua figlia, deceduta nel 2013 a Milano) nel 2009. Il suo permesso è scaduto a marzo 2014 e ci siamo accorti poco tempo fa. Da febbraio 2014 sono cittadina italiana e si ricongiungerebbe direttamente con me.
    La cosa che complica la facenda è che per richiedere il rinnovo dobbiamo risultare nello stesso stato di famiglia (il contratto di locazione del appartamento dove vive il nonno è a mio nonno, quindi lui risulta in ogni caso a carico mio), inoltre ci siamo accorti che la richiesta della residemza che abbiamo fatto nel 2013 non è mai stata accolta ma non ci è stato comunicato. Quindi a giorno d’oggi ci troviamo in situazione tale che per rinnovare il permesso dobbiamo produrre lo stato di famiglia dove risultiamo resedenti insieme ma non possiamo farlo perché per richiedere la residenza ci vuole il permesso di soggiorno valido. Esiste una soluzione?
    In più in questura mi dicono che essendo nonno non può avere la carta del soggiorno, ma solo permesso di soggiorno come parente del 2 grado.
    In attesa della risposta
    Grazie

  36. Salve
    A Dicembre devo fare la richiesta per il permesso di soggiorno CE. Sono da solo. E necessario il certificato di idoneità alloggiativa?
    Grazie! !!

  37. Salve ,
    Ho un contratto di lavoro per il 2015 e il totale registrato per le ore con cui lavoro è € 455 , ma sulla mia busta paga prendo la quantità totale di € 543,95 al mese in modo quale sarà il mio cud totale per l’anno perfavore ? E come si fa a calcolare il CUD ? Questo è il modo in viene calcolato sulla mia busta paga

    RECEVUTA DELLO STIPENDIO DEL MESE :

    JANUARY/ Jannaio

    Stipendio mese di : 455.00

    Anticipo rateo mensile di ferie : 37.92

    Anticipo rateo mensile di tredicesim. 37.92

    Anticipo rateo mesile di TFR-LIQUIDAZIONE : 36.51

    Contributi a carico lavoratore : – 23.40

    Totale da corrispondere :
    543.95

    • Salve, De Graft.
      purtroppo non possiamo darti la risposta giusta e precisa perché non siamo specializzati nel calcolo dei contributi dei lavoratori. Per questo motivo, ti consigliamo di andare a chiedere l’aiuto ad un CAF (Centro d’Assistenza Fiscale) più vicina. In questo modo ti daranno delle spiegazioni e ti aiuteranno a ben fare dei calcoli dei contributi che tu paghi, quelli che devono essere pagati dal tuo datore di lavoro in funzione dello stipendio convenuto.
      Cordiali saluti ed alla prossima!

  38. salve io e mio marito vogliamo tornare in italia, io sono italiana e lui argentino. Dopo quanto tempo puo’ ricevere il permesso di soggiorno lui per poter cercare lavoro? sono lunghi i tempi? grazie

  39. Salve, sono cittadina russa, vivo e lavoro in Italia regolarmente da 5 anni, quindi quest’anno farò una richiesta per la Permesso di soggiorno lunga durata CE.
    Io e il mio fidanzato, però, vorremmo spostarci in un’altro stato dell Unione Europea (Germania). Conviviamo, ma non siamo sposati. Quindi la mia domanda è:
    con il PdS CE italiano posso soggiornare in Germania fino a 90 giorni e poi dovrò richiedere un permesso tedesco. Il matrimonio con un cittadino italiano faciliterebbe la conversione del permesso? Poiché tutte le pratiche burocratiche richiedono molto tempo, vorrei capire se conviene sposarci oppure si può fare senza. Grazie!

    • Salve, Tatiana. Il matrimonio con un cittadino italiano non influirebbe molto sul muro della burocrazia italiana per avere il permesso di soggiorno CE o UE in poco tempo. Bisogna invece presentare tutta la documentazione per evitare di essere convocato in questura tante volte. Ecco come bisogna procedere per lavorare in Germania: http://permessodisoggiorno.org/ecco-come-lavorare-in-germania/
      Cordiali saluti ed alla prossima!

  40. Buongiorno,

    posso lavorare in un altro paese dell’Unione Europea con la mia Carta di soggiorno?

    Spiego, sono cittadino brasiliano, nel 2009 mi hanno rilasciato un permesso di soggiorno con validità di cinque anni per motivi di famiglia, nel 2014 mi hanno rilasciato una carta di soggiorno a tempo indeterminato per essere figlio di cittadino italiano, con una data indicativa però che mi sembra abbia la validità fino al 2019. Non capisco se questo documento mi permette di lavorare in altri paesi dell’Unione Europea.

    Vi ringrazio in anticipo.

  41. Salve, buongiorno. Sono straniera e sposata in settembre del 2010 con un cittadino italiano. Nello stesso mese, ho avuto il permesso di soggiorno per stranieri (cartaceo), con una scadenza a settembre di questo anno (2015). Nel 2011, il mio passaporto è scaduto e li ho dovuto rinnovare, ma non sapevo il fatto che dovevo anche aggiornare questo dato nel permesso di soggiorno. Le mie domande sono: Ho previsto un viaggio al mio paese nel mese di aprile, sarà possibile viaggiare con questo permesso senza essere aggiornato? E se non posso viaggiare così, dove devo rivolgermi per il aggionamento? Devo farlo in Questura o tramite la posta italiana?. Abito in provincia di Milano. La ringrazio per la Sua attenzione. –

  42. Salve, buongiorno. Sono straniera e sposata in settembre del 2010 con un cittadino italiano. Nello stesso mese, ho avuto il permesso di soggiorno per stranieri (cartaceo), con una scadenza a settembre di questo anno (2015). Nel 2011, il mio passaporto è scaduto e li ho dovuto rinnovare, ma non sapevo il fatto che dovevo anche aggiornare questo dato nel permesso di soggiorno. Le mie domande sono: Ho previsto un viaggio al mio paese nel mese di aprile, sarà possibile viaggiare con questo permesso senza essere aggiornato? E se non posso viaggiare così, dove devo rivolgermi per il aggionamento? Devo farlo in Questura o tramite la posta italiana?. Abito in provincia di Milano. La ringrazio per la Sua attenzione.

  43. Buongiorno,
    Ho una carta di soggiorno per familiari stranieri di cittadini UE, posso presentare la domanda per ottenere indennità di accompagnamento?
    La normativa parla di permesso di soggiorno per sogggiornanti di lungo periodo, e anche a seguito della sentenza di corte costituzionale si chiede comunque un permesso di soggiorno valido.
    La mia carta è equiparata ad un permesso di soggiorno?
    Grazie

  44. Ciao, sono coniuge di una cittadina italiana. Ho carta di soggiorno 5 anni in formato cartaceo sarà scaduta in maggio 2015. Posso chiedere il nuovo permesso di soggiorno lungo periodo ce con validità illimitata?

    • Salve, Bober.
      Purtroppo, quasi sempre per i permessi di ogni tipo rilasciati per motivo legato alla famiglia il formato è sempre cartaceo. Non sapiamo ancora perché il Ministero dell’Interno non ha ancora cambiato questo formato scomodo. Cordiali saluti!

  45. salve, ho fatto la richiesta della carta di soggiorno essendo mamma di cittadini italiani e avendo anche quasi 7 anni in Italia. Ma la sorpresa è che mi lasceranno solo il permesso di due anni e da rinnovare ogni 2 anni fino all’infinito. Come è possibile che devo rinnovarlo ogni due anni?

  46. Buon giorno e complimenti per il fantastico appoggio che offrite,
    sono un cittadino italiano sposato da più di cinque anni con una cittadina argentina, mia moglie è in possesso di una carta di soggiorno per stranieri a tempo indeterminato di colore rosa, nella parte inferiore del documento dove c’è scritto primo rilascio e c’è una data che credo sia la scadenza o l’ aggiornamento ed è scaduto da un mese.
    Come deve fare per rinnovarla o aggiornarla?
    Può richiedere un documento definitivo che permetta di lavorare all’estero?
    Premetto che gli ultimi 2 anni non siamo stati in Italia ma nel suo paese di origine e io per lavoro viaggio molto e attualmente sono in Germania.
    Quanto tempo può tardare questo rinnovo?? O nuovo documento??
    Grazie mille per la vostra disponibilità.

    • Salve, Paolo.
      Grazie per la riconoscenza nei confronti del servizio che offriamo. Facciamo il nostro meglio per assistere chiunque ne avesse bisogno per regolarizzare il suo soggiorno in Italia.
      Per quanto riguarda la carta di soggiorno di tua moglie, bisogna aggiornarla anche se ha appena superato la data prevista. Ecco come bisogna procedere: http://permessodisoggiorno.org/aggiornamento-della-carta-di-soggiorno/
      Essendo moglie d’un cittadino europeo, con questo tipo di permesso di soggiorno lei può andare a lavorare in un altro paese dell’Unione Europea, ma seguendo il marito. Per esempio, anche lei potrebbe venire in Germania. In altri casi, bisogna essere in possesso d’un permesso di soggiorno che non è stato rilasciato per motivo di famiglia, ma per avere soggiornato in Italia per lungo periodo. Di solito l’aggiornamento va fatto entro 2 mesi dalla scadenza.
      Cordiali saluti e rimaniamo a disposizione per eventuali chiarimenti!
      P.S: Ecco come avere la risposta entro poche ore: http://permessodisoggiorno.org/assistenza-personalizzata-sui-problemi-di-permesso-di-soggiorno-e-non-solo/

  47. Ciao, ce l’ho Permesso di Soggiorno UE lungo periodo si che ho trovato un lavoro in Germania, la casa e tutto. Sono andata per fare la richiesta però loro mi hanno detto che con Permesso di soggiorno CE si può lavorare a con questo noi non lo conosciamo. Allora cosa mi devo fare, dove e la differenza fra permesso di soggiorno UE o CE. Si può lavorare in Germania con permesso di soggiorno UE LUNGO PERIODO?

  48. Salve, mi chiamo Stefany e sono colombiana, mi sono sposata con un italiano nel mese di luglio 2014, ho fatto richiesta di rilascio di permesso di soggiorno per motivi familiari nel mese di luglio direttamente in questura. Lo stesso giorno mi hanno fatto le impronte digitale e mi hanno detto che tutto era ok, che potevo consultare su internet come va il mio PDS, ma il tagliandino che mi hanno lasciato non ha tutti carattere che chiede il sito e non so che cosa fare per sapere lo stato del mio permesso, sono andata dopo di due messi alla questura a chiedere informazione con il mio marito e praticamente ci hanno riso in faccia e la risposta che ci hanno dato era che aveva passato ancora poco tempo, infatti questa persona non ha neanche guardato un computer. Questo signore ci ha detto che dovo guardare una lista che esce ogni tre mesi sul sito della questura. Adesso è uscita l’ ultima lista che va fino febbraio 2015 e io ancora non sono dentro.
    Questa situazione è un po difficile perché non so cosa aspettare neanche quanto tempo devo continuare in attesa e purtroppo non posso trovare lavoro o iniziare un corso di studio perché mi chiedono tanto il permesso di soggiorno come la carta d’identità e questa ultima non posso averla senza prima prendere il permesso.
    Vi chiedo gentilmente un consiglio di cosa posso fare per accelerare il processo del PDS o si posso dirigermi in un’altra entità per almeno capire il processo del mio PDS.

    Con il mio marito abbiamo deciso di lasciare il caso nelle mani di un avvocato per vedere se riesce a tirare fuori qualcosa.

    Grazie mille

  49. Pingback: Permesso di soggiorno UE estero per vivere o lavorare in italia

  50. Buongiorno, ho anche io una domanda. Io sono italiano e mia moglie è venezuelana. Al momento viviamo in Olanda e lei qui ha ottenuto già la carta di soggiorno di 5 anni. A metà novembre ci trasferiamo in Italia per il mio lavoro. La carta di soggiorno già fatta qui può valere qualcosa anche in Italia? Se no, quali sono i primi passi da fare? Anagrafe e poi questura a richiedere la carta giusto? Grazie mille

    • Salve, Signor Nicola.
      Partendo dall’esperienza italiana, la carta di soggiorno non permette di lavorare o vivere in un altro paese dell’Unione per oltre 90 giorni. Per questo motivo, possiamo dire che anche Sua moglie dovrà richiedere un altro permesso di soggiorno italiano in quanto coniuge d’un cittadino italiano e le verrà rilasciato la carta di soggiorno. Ecco come bisogna procedere per averla: http://permessodisoggiorno.org/carta-di-soggiorno-per-stranieri-richiesta-del-familiare-convivente/
      Cordiali saluti e non esitare di contattarci per qualsiasi bisogno di ulteriore chiarimento!

  51. Salve, mia moglie ha ottenuto la “carta di soggiorno per stranieri” per familiare UE, un documento di dimensioni vicine all’A4, valido 5 anni e particolarmente scomodo da portare appresso.
    Come si fa ad ottenere il permesso di soggiorno elettronico?
    Grazie
    Francesco

    • Salve, Francesco. Purtroppo fino ad oggi sono pochi stranieri che hanno ancora il permesso di soggiorno in formato cartaceo ed è davvero scomodo. Anche la carta di soggiorno per stranieri familiari d’un cittadino UE rimane ancora in questo formato. Bisogna aspettare che ci sia una modifica struttura nelle questure.
      Vi terremo aggiornati quando ci sarà questa possibilità. Cordiali saluti ed alla prossima!

  52. Salve. mio figlio ha passaporto con scadenza prolungato per 10 anni in consulato ucraino a Milano. Vale per domanda per cittadinanza ?

  53. Ciao,
    Mio amico ha presentato una domanda di regolarizzazione sanatoria 2009 e avuto dei problemi con il suo datore di lavoro, allora ha avuto il suo primo permesso di soggiorno per motivi di giustizia, anche per il secondo permesso. Ma dopo questi 2 permessi ha avuto il permesso per lavoro subordinato.
    Vorrei sapere se nel conteggio di 5 anni per avere il permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo, se conta anche la durata del permesso a motivo di giustizia.
    Grazie mille

  54. Buona sera. Sono indiano. Sono sposato con un cittadina polacca in 16/01/2012 in India. Adesso abbiamo un bambino anche lui è cittadino polacco. Mia moglie lavora. Posso chiedere per carta di soggiorno? Se si come funzione tutto: esempio il CUD e busta paga. Grazie come sempre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Sei umano? Per la sicurezza del nostro sito, rispondi a questa domanda. * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

DESIDERI UNA RISPOSTA IN POCO TEMPO? Ecco come averla:

Scegli il tipo di assistenza desiderata
Nome e cognome
Email o telefono