Assegno sociale 2014: La vita sta diventando molto cara in Italia o no?

Articolo letto 7953 volte!

Come ogni anno, anche quest’anno l’INPS ha pubblicato l’importo che sarà come un parametro di base per ogni cittadino immigrato in Italia per certificare di essere in possesso d’un reddito sufficiente per vivere in Italia per tutto l’anno 2014. 

Soldi per assegno sociale 2014 e base per dimostrazione di reddito minimo per stranieri in Italia con o senza permesso di soggiorno per immigrati

Mentre l’anno scorso l’importo dell’assegno era fissato a 442,30 euro al mese per un totale di 5.750,00 euro all’anno, quest’anno l’importo è di  447,61 euro, che moltiplicati per tredici mensilità fanno 5.818,93 euro. Quest’assegno viene dato non soltanto a tutti i cittadini italiani che percepiscono un reddito inferiore all’assegno sociale, ma anche ai cittadini immigrati in Italia da 10 anni ed in possesso del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo, cioè la cosiddetta carta di soggiorno. Inoltre, gli immigrati devono avere raggiunto un età di sessantacinque (65) anni e tre (3) mesi.

Per gli immigrati in Italia, l’importo dell’assegno sociale è d’una particolare importanza perché viene preso come riferimento per valutare il loro reddito per ogni pratica nella pubblica amministrazione come richiesta e rinnovo del permesso di soggiorno, il ricongiungimento familiare, la cittadinanza italiana, … e tante altre pratiche.

Vi consigliamo, infine, di tenere conto anche di questo per non perdere il diritto al permesso di soggiorno, magari perché manca soltanto la dimostrazione di percepire un reddito minimo pari all’assegno sociale dell’anno in corso. Questo vale anche per i cittadini di alcuni paesi dell’Unione Europea come la Polonia e la Romania che devono dimostrare questo reddito per vivere in Italia per oltre 90 giorni, cioè tre mesi.

Gamaliel NIYONSABA

Articolo letto 7953 volte!

22 thoughts on “Assegno sociale 2014: La vita sta diventando molto cara in Italia o no?

  1. Pingback: Assegno sociale: Ecco il reddito minimo per l'anno 2015

  2. Pingback: Ricongiungimento familiare per gli stranieri

  3. Buongiorno, vorrei sapere quanto devo guadagnare per rinnovare il mio permesso di soggiorno e di mio figlio di 5 anni che scade a dicembre 2015 e per quanto tempo devo essere in regola grazie per l’aiuto!!!!

    • Salve, Brenda.
      Fino adesso non sapiamo a quanto ammonterà l’importo dell’assegno sociale per l’anno 2015. Quest’importo viene preso come riferimento del minimo di reditto che bisogna guadagnare per avere diritto ai documenti di soggiorno in Italia. Lo pubblicheranno nei primi mesi dello stesso anno. Per questo motivo, per adesso puoi fare riferimento all’anno 2014 come risulta in quest’articolo che hai commentato, cioè quest’anno l’importo è di 447,61 euro, che moltiplicati per tredici mensilità fanno 5.818,93 euro. Di solito ogni anno aumenta un pochino. Comunque vi terremo aggiornanti quando sarà pubblicato il nuovo importo di riferimento. Cordiali saluti ed alla prossima!

  4. Salve,
    sono una ragazza spagnola e dopo diversi tirocini in Italia (grazie alle borse di studio Erasmus e Leonardo) vorrei rimanere in questo paese e trovare un lavoro. Per iscrivermi all’albo della mia professione devo avere il permesso di soggiorno. Siccome ho letto in questo sito che bisogna avere un reddito di 5.818,93 euro ed io non ce l’ho, vorrei sapere se con l’aiuto (economico) della mia famiglia dalla Spagna posso riuscire a ottenere questo permesso.
    Grazie mille

  5. Pingback: Nuove opportunità per entrare in Italia legalmente

  6. Buongiorno,

    Il mio ragazzo sta richiedendo una conversione del suo permesso di soggiorno per motivi di studio in permesso di soggiorno per attesa occupazione. Alla questura gli hanno chiesto un saldo del suo conto corrente che permetta loro di stabilire che lui ha un reddito per il proprio sostentamento. Non hanno voluto la documentazione sui movimenti trimestrali. Quello che ci chiediamo è: è normale che lui debba presentare un saldo attuale con questo reddito minimo pari a 5.818,93 euro? Difatti i movimenti in entrata e in uscita di tutto l’anno 2014 superano questa cifra e certificherebbero che lui ha un reddito che gli permette di mantenersi.

    In sintesi la mia domanda è: è proprio vero che lui deve certificare di avere sul conto corrente questa cifra reale alla data in cui presenta il documento in questura?

    Grazie mille

    • Salve, Claire.
      Purtroppo quando bisogna dimostrare di avere una disponibilità dei soldi sul conto corrente, in questo caso la questura richiede la somma in saldo. Questo è diverso di quando uno dichiara di ricevere una somma di soldi ogni mese da una fonte lecita per il suo sostentamento. Per questo motivo, tuo fidanzato dovrebbe fare si che la questura veda che lui ha un saldo attuale non inferiore all’assegno sociale.
      Vi invitiamo anche a seguirci su Facebook per per essere sempre aggiornati facilmente su tutte le novità in materia d’immigrazione. Basta soltanto mette “Mi piace” su questa nostra pagina: https://www.facebook.com/permessodisoggiorno.org
      Cordiali saluti ed alla prossima!

  7. Pingback: Quanto costa la richiesta della cittadinanza italiana?

  8. Buongiorno Avv.
    Vorrei sapere come posso calcolare il reddito minimo per fare la richiesta di cittadinanza considerando che, non ho a carico il mio coniuge poichè non è residente con me, ma ho a carico le mie tre figlie.

  9. salve , il mio reddito è meno dell’assegno sociale. Posso richiedere la carta di soggiorno con il reddito di mia sorella? (sono a carico di lei ). Grazie

    • Salve, Mehdi. Sì, è possibile ma tua sorella lo deve accettare e devi dimostrare che abitate nella stessa casa.

  10. Pingback: Permesso di soggiorno UE estero per vivere o lavorare in italia

  11. Salve, io sono un marocchino ho la carta soggiorno. Io e mia moglie, e per un paio di anni, siamo andati a lavorare in Spagna. In questo tempo sono nati i miei figli, ne ho 3. Adesso che sono tornato a lavorare e vivere in Italia con loro (loro hanno il permesso spagnolo) per fare il ricongiungimento familiare, voglio sapere il reddito che serve? Grazie 1000!

  12. Buongiorno. Questo reddito vale anche per i permessi di soggiorno per motivi di studio? Non si tiene conto che lo studente può ottenere una borsa di studio? Grazie

  13. Pingback: Chi non deve pagare il contributo per il permesso di soggiorno?

  14. Salve, ho letto un po che l’assegno sociale è degli ultimi anni era 5750€ per 20013 e 5818€ per quest’anno. Invece la signora della prefettura mi diceva chiaramente che ci vuole per forza 8500€ per le ultimi 3 anni e per ogni anno.
    La burocrazia Italiana è più che severa. Poveri noi e no c’è nemmeno lavoro, purtroppo è diventato davvero.
    Grazie mille e cordiali saluti
    Mi dispiace davvero.

  15. Salve Avv, ho letto la vostra risposta. Vorrei capire una cosa: io non avendo un reddito di 8500€ nell’anno 2012 e 2013 però avrò intorno a 9000 € accetteranno la mia richiesta?
    Io convivo da 12 anni ho avuto 2 bambini. Mia compagna ha cittadinanza con le sue figlie. Vorrei sapere se posso usufruire del suo redditto?
    Non siamo sposati ancora per che non me la sento ancora.
    Grazie mille.

    • Salve, come abbiamo spiegato nel tuo commento precedente, per ogni documento che si richiede in Italia lo stipendio minimo è l’importo dell’assegno sociale dell’anno di riferimento. Per quest’anno l’importo minimo è di 5.818,93 euro. Non sapiamo perché quella signora della questura ti ha detto che sono 8500,00 € per ogni anno.
      Per quanto riguarda se la tua compagna ti può aiutare, sì è possibile se in questo modo potete dimostrare di avere un reddito sufficiente per vivere. Leggi qui: http://permessodisoggiorno.org/come-richiedere-la-cittadinanza-italiana-quali-sono-i-requisiti/ . Ma, se avete anche 2 bambini allora l’importo del reddito deve essere per 4 persone di cui 2 minorenni. Devi valutare bene, altrimenti bisognerà aspettare ancora 2 anni per riuscire a dimostrare di avere avuto un reddito sufficiente nell’arco di 3 anni e non solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Sei umano? Per la sicurezza del nostro sito, rispondi a questa domanda. * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.