Permesso di soggiorno per motivo di studio in Italia

Articolo letto 12677 volte!

Tra gli stranieri che vengono in Italia, tanti di loro vengono per studiare, specialmente gli studi di specializzazione, formazione professionale,… Oggi vi presentiamo come va richiesto il permesso di soggiorno per motivo di studio: le condizioni e i requisiti.

Permesso di soggiorno per studiare in Italia
Studenti stranieri in Italia. FOTO: futura.unito.it/




Prima emissione

Entro 8 giorni dal loro ingresso in Italia, tutti i cittadini non-UE devono presentare domanda di permesso di soggiorno per motivi di studio.

I permessi di soggiorno sono emessi dalle competenti Stazioni di Polizia (Questura – Ufficio Stranieri) nelle città italiane in cui i singoli interessati decidono di stabilirsi, ma secondo le più recenti disposizioni le relative richieste si presentano ora agli Uffici postali appositamente abilitati.

Se vuoi, per scrivere correttamente la domanda di permesso di soggiorno puoi ricorrere all’assistenza gratuita e qualificata dei Patronati e dei Comuni che hanno attivato un tale servizio.

Una volta redatta la domanda, la presenterai presso uno degli Uffici postali abilitati, utilizzando l’apposito kit messo a disposizione presso gli Uffici stessi.

All’atto di presentazione della domanda sarai identificato; poi dovrai pagare Euro 27,50 per il successivo rilascio in formato elettronico del documento di soggiorno (il versamento è effettuato per mezzo di apposito bollettino di conto corrente postale), e Euro 30,00 per il costo del servizio (somma da versare all’operatore dell’Ufficio postale). Bisogna pagare anche un contributo di 80,00 euro per un permesso di soggiorno di un anno di validità.
Il singolo Ufficio postale rilascia la ricevuta di presentazione della domanda di permesso di soggiorno (essa equivale alla ricevuta di presentazione della medesima domanda che in precedenza era rilasciata dalla Questura), e riporta elementi di sicurezza.

Successivamente sarai convocato in Questura attraverso SMS e lettera raccomandata per essere sottoposto a rilievi fotodattiloscopici o impronte digitali e per il rilascio del permesso di soggiorno in formato elettronico.

Per informazioni dettagliate su questa nuova procedura puoi:

  • entrare nel sito Portale Immigrazione; vi si trovano informazioni di carattere generale sulle procedure, gli indirizzi dei Comuni e dei Patronati abilitati a dare assistenza nella stesura della domanda di permesso di soggiorno, gli indirizzi degli Uffici postali abilitati ad accettare le domande stesse, informazioni sullo stato di avanzamento della propria pratica entrando in un’area riservata (bisogna inserire “userid” e “password” riportati sulla propria ricevuta;
  • chiamare il numero verde gratuito 800.309.309 che fornisce informazioni generali e gli indirizzi dei Comuni e dei Patronati attraverso l’invio di SMS;
  • chiamare il numero verde 803.160 che fornisce gli indirizzi degli Uffici postali abilitati.

Annuncio:



Per ottenere il permesso di soggiorno sei tenuto comunque a dimostrare di:

  • possedere mezzi economici sufficienti a vivere e studiare in Italia (vai a Mezzi di sostentamento);
  • essere in possesso di documento che gli garantisca il diritto all’assistenza medica in Italia (vai a Assicurazione sanitaria).

Rinnovo

Dopo l’iscrizione presso l’istituzione di Istruzione Superiore (IS) prescelta, tutti gli studenti non appartenenti all’Unione Europea provenienti dall’estero devono rivolgersi alla Questura e chiedere il rinnovo dei loro permessi di soggiorno per l’intero anno; la richiesta va presentata da almeno 30 giorni prima della scadenza fino a 30 giorni dopo la scadenza del permesso stesso.

In tale circostanza, ogni studente deve dimostrare di poter disporre delle risorse finanziarie necessarie al proprio mantenimento, di essere in possesso di un certificato di iscrizione emesso da un’ istituzione italiana dell’Istruzione Superiore, e di soddisfare tutti gli altri requisiti indispensabili per il rilascio o il rinnovo del permesso di soggiorno.

I visti di studio e i permessi di soggiorno sono rinnovati solo se gli studenti interessati dimostrano di aver superato almeno 1 esame nel 1° anno del proprio corso di studi, e almeno 2 esami negli anni seguenti in modo da accumulare il numero di crediti fissato come minimo indispensabile dalle istituzioni.

Il permesso di soggiorno può essere rinnovato anche a uno studente che abbia superato un solo esame, ma a condizione che sia in grado di documentare gravi motivi di salute o altre cause di forza maggiore; anche in tale situazione rimane però invariato il numero complessivo di possibili rinnovi.
I permessi di soggiorno infatti non possono essere emessi per più di 3 anni oltre la durata legale dei singoli corsi di studio (Art. 46, comma 4, del DPR n° 394 del 31 agosto 1999).

ANNUNCIO

Il permesso di soggiorno rilasciato per motivi di studio in Italia permette anche di lavorare per un massimo di 20 ore a settimana ( lavoro part-time ) per un massimo di 1040 ore all’anno. In questo modo, anche gli studenti possono svolgere qualche lavoro che permette di guadagnarsi qualche soldo per rispondere ai loro bisogni di base.

Fonte: http://www.studiare-in-italia.it

Grazie e Buona Fortuna!

Articolo letto 12677 volte!

45 thoughts on “Permesso di soggiorno per motivo di studio in Italia

  1. Pingback: Come ottenere il permesso di soggiorno in Italia

  2. salve , io sono andata in italia da 2012 per motivo di studio a torino , ma ho avuto i problemi ed a terzo anno non sono riuscita a passare gli esami , quindi per il quarto anno ho dato la richiesta per rinnovare il permesso di soggiorno ma me l’anno rigettato
    io gia in 2015 ho cambiato l’universita , ed ora sono tornata in mio paese per chiedere il visto di nuovo per la universita nuova , ma non mi fanno il visto ! mi diccono perche` a torino ti hanno rigettato anche noi te lo facciamo ! e perche` lavoravi come la studentessa ! andare in italia per studiare e` una scusa per lavorare li ! ma il lavoro che facevo era legale ( 20 ore in settimana ) e fare la cameriera e` la cosa che trovo la scusa per cui ?!

    vorrei chiedere cosa dovrei fare? io ho tutti i documenti per prendere il visto nuovo ! la lettera dell’universita i documenti finanziari dei miei , i docomenti degli studi , sono rimasta qui con sola una valigia e sto perdendo la mia vita e il futuro . sapete qualcosa che possa aiutarmi ? la questura mi pou` aiutare in questo caso ? perche all’ambasciata non comportano bene con clienti e non ci rispondono bene purtroppo .
    vi ringrazio tanto in anticipo .

  3. Salve
    Sono uno studente, studio laurea magistrale in informatica all’università di Torino, questo anno è il quarto all’università. l’anno scorso ho superato solo un esame, ho fatto quest’anno il terzo rinnovo, dopo due mesi della domanda ho ricevuto un messaggio per l’integrazione pratica (Note: presentarsi per comunicazioni inerenti la propria istanza) e ho visto sul sito del questura che Il permesso di soggiorno non è presente in archivio. vorrei sapere in questo caso significa il rifiuto per il rinnovo del permesso di soggiorno ! e cosa posso fare ?
    Cordiali saluti

  4. Buonasera,
    scrivo a nome dell’azienda alberghiera per cui lavoro.
    Lavoriamo spesso con studenti che dalle scuole alberghiere di tutto il mondo vengono in Italia per effettuare tirocini curriculari da inserire nel loro percorso formativo, e finora abbiamo accolto solo studenti con nazionalità svizzera o europea, poiché sappiamo che per tutti gli extraeuropei sarebbe possibile attivare un tirocinio della durata di soli 3 mesi (rispetto ai 6 che attiviamo con tutti gli altri).
    Sono dunque qui a scrivermi per cercare di capire se, anche per studneti extra ue, come per gli europei, il tirocinio formativo svolto all’interno di un percorso universitario presso un’università straniera, venga considerato motivo di studio, possa quindi essere validato con la prassi qui sopra da voi descritta (richiesta permesso di soggiorno per motivi di studio), e possa dunque durare dai 6 mesi a un anno.

    Spero di ricevere vostre info in merito, poiché dopo numerose telefonate agli enti di competenza, nessuno è stato in grado di fornirmi una risposta completa ed esaustiva.

    saluti e buona giornata

  5. Salve, Sono una ragazza della Costa Rica, mi trovo in Italia con un regolare permesso di soggiorno per motivi di studio con scadenza a ottobre 2016. Purtroppo mi è giunta notizia che mio padre sta molto male e vorrei rientrare adesso in Costa Rica per andare a vederlo per un periodo breve, ad esempio due settimane, per poi rientrare in Italia e proseguire i miei studi. Il visto che ho sul passaporto mi consente ingressi multipli, tuttavia non sono sicura se il permesso di soggiorno che ho attualmente resterebbe valido al mio ritorno o se dovrò richiederne un altro. Potreste chiarirmi questo dubbio? Grazie e cordiali saluti.

  6. salve ma per assicurazione medica, io ho pagato per iscrivermi al sistema sanitario nazionale, nel kit per il rinnovo è sufficiente che allego il bollettino del pagamento? Perché il certificato di iscrizione al Sistema Sanitario nazionale me lo danno solo dopo che ho presentato la ricevuta di richiesta del rinnovo del permesso di soggiorno! Sono una studentessa, ho superato anche un esame come previsto (ho avuto solo 6 mesi di tempo per farlo!).

  7. buongiorno signore/a,sono una srudentessa che sudia a firenze.siccome il mio padrone di casa non ha il soggiorno residente ,ha la certificazione di temporanei,posso rinnovo il soggiorno?

  8. buon giorno
    volevo chiedere informazioni a riguardo del permesso di soggiorno.
    sono in Italia per studio , attualmente sto frequentando la scuola Leonardo Da Vinci di Milano dove studio la lingua italiana.
    La scuola mi ha rilasciato un’attestazione di studio con la quale mi hanno fatto un permesso di soggiorno di mesi 6 rinnovabile .
    in settembre vorrei frequentare l’università con frequenza annuale .
    e’ possibile prolungare il mio attuale permesso di soggiorno con estensione della durata universitaria?

    In attesa vs. cortese cenno di riscontro
    Vi porgo i migliori saluti

    Marina

  9. Salve, ho saputo che è entrato in vigore il l’art.9 del DL 104/2013, vorrei sapere se è in stato di attuazione, cioè se posso rinnovare il mio permesso di studio per l’intera durata del corso pluriennale, nel mio caso per esempio ho fatto un anno a Genova, e mi sono trasferito regolarmente con passaggio di corso ad un’ altro ateneo a Roma, e quindi il dipartimento mi ha riamesso al 1° anno, quindi la mia domanda è: posso rinnovarlo fino alla fine della durata del corso triennale che sto seguendo?

  10. Aiuto: Sono uno studente di Algeria, studio laurea magistrale in ingegneria meccanica al Politecnico di Torino, questo anno è il terzo al politecnico. Sono fuori corso, l’anno scorso ho superato solo un esame, se faccio quest’anno il secondo rinnovo c’è un problema?? Perché ho letto che devo superare due esami.

    • Salve, Marco. Come l’hai letto, per richiedere il rilascio o il rinnovo del permesso di soggiorno bisogna dimostrare di avere superato almeno 1 esame per il primo anno e almeno 2 per tutti gli anni. La mancanza di questo criterio può anche causare il rifiuto del rinnovo del permesso di soggiorno. Per questo, bisogna dimostrare un motivo valido per cui non si è riuscito a fare questi esami. Per esempio, si può fare la dimostrazione di questo motivo tramite un certificato medico, …
      Ti auguriamo ogni bene e ti facciamo tanti auguri in tutto. Se non l’hai ancora fatto t’invitiamo a seguirci anche su Facebook per essere sempre aggiornati. Basta soltanto mettere “Mi piace” su questa pagina: https://www.facebook.com/permessodisoggiorno.org
      Cordiali saluti ed alla prossima.

  11. Salve, mi scuso, innanzi tutto per il disturbo, ma avrei bisogno di un’informazione: ragazza bielorussa é in possesso di un permesso di soggiorno per studio, rilasciato in Germania. Ora si vuole iscrivere in un’università italiana. Quali sono i documenti da presentare per l’ottenimento di un permesso di soggiorno? Deve dimostrare di aver superato qualche esame in Germania?

    • Buongiorno, Maria.
      Il caso di questa studentessa non è facile perché il permesso di soggiorno per motivo di studio rilasciato da uno stato membro dell’Unione Europea non è valido per lo stesso motivo in altri paesi. Con questo tipo permesso di soggiorno si può viaggiare in tutti paesi dell’area Schengen per un periodo non superiore a 90 giorni. Questo significa che anche la studentessa in questione può entrare in Italia, ma non può iscriversi all’università senza avere un permesso di soggiorno per motivo di studio o un altro tipo che permette di studiare in Italia come motivo di famiglia, asilo politico, …
      L’unico permesso di soggiorno che permette di studiare, vivere e lavorare in tutti i paesi dell’Unione Europea tranne Inghilterra, Irlanda (e Norvegia – fa parte dell’area Schengen) è il permesso di soggiorno UE (o CE)per soggiornanti di lungo periodo rilasciato da qualsiasi paese membro dell’Unione Europea. CLICCA QUI per saperne di più: http://permessodisoggiorno.org/carta-di-soggiorno-ce-per-soggiornanti-di-lungo-periodo/
      Quindi, tra i documenti da presentare per l’iscrizione ci sta anche il permesso di soggiorno o visto d’ingresso per motivo di studio in corso di validità. Tutti gli altri requisiti sono gli stessi che si trovano in quest’articolo che hai commentato. Se la ragazza è già in Italia, potrebbe farsi aiutare dall’ambasciata del suo paese in Italia per regolarizzare il suo soggiorno in Italia.
      Sperando di essere stati chiari, rimaniamo a disposizione per ulteriori chiarimenti. Cordiali saluti!

  12. Salve permesso di soggiorno..website..

    sono una ragazza messicana che si ha appena iscritto nell’università di Milano in chimica industriale. Ho superato gli esami e colloquio per essere ammessa… e adesso sono ammessa. Ho tutto per rinnovare il mio permesso di studio che adesso scade per il 29 di settembre. La mia domanda principale è che se il mio mezzo di sostegno sono i miei genitori posso farli vedere alla questura di Milano dei bonifici che mi fa la mia mamma mensile per la banca e cosi posso dimostrare che ho i soldi per il mio sostegno???… Sono andata sul link che hanno messo sul sostegno economico e una parte dice …..” Possono fornire prova di possedere risorse economiche personali”…. La mia domanda è quella…. Se posso fare così per la dimostrazione di soldi… Ringrazio molto le sue parole… Grazie!

    • Salve, Claudia.
      Bisogna dimostrare di ricevere almeno 350 euro ogni mese come sostegno economico. Si può dimostrare questo tramite la situazione bancaria od i bonifici ricevuti fino adesso come prova di avere delle risorse economiche personali.

      Per tutti gli altri casi, il riferimento di reddito rimane l’importo dell’assegno sociale dell’anno di riferimento, come si vede su questo link: http://permessodisoggiorno.org/assegno-sociale-2014-la-vita-sta-diventando-molto-cara-in-italia-o-no/

      In bocca al lupo per i tuoi studi e per il tuo futuro. Rimaniamo sempre a tua disposizione per ulteriori domande!

      • Carissima persona che risponde molto gentilmente…di permessodisoggiorno.org…

        ho altra domanda… succede che ho superato tutto, e ho tutto pagato… ma il mio permesso è scaduto da oggi… e la scuola mi chiede una fotocopia del mio permesso di soggiorno “non scaduto” per la matricolazione… ho chiamato e mi hanno detto che devo portare tutti i documenti domani… loro mi possono cancellare della iscrizione e anche il pagamento che ho fatto de 650 euro per il mio permesso di soggiorno scaduto per un giorno??? e cosi non posso fare il rinnovo???… auitooo!!!

        • ho pagato la iscrizione il 5/09/14….ho fatto il colloquio di ammissione il 25/09/14… e oggi ho fatto il pagamento della matricolazione ma devo andare a lasciare documenti a una centrale di studenti stranieri … e loro chiedono una fotocopia del permesso di soggiorno in regola… ma il mio permesso scade oggi… loro possono non acettarmi la matricolazione anche si io ho fatto la mia iscrizione a tempo ??? per favore auita… 🙁

        • Salve, Claudia.
          Non devi preoccuparti se hai già fatto la richiesta del rinnovo del tuo permesso di soggiorno. Mentre stai ancora aspettando il permesso di soggiorno rinnovato, la legge ti permette anche di seguire gli studi utilizzando la copia della ricevuta che ti hanno rilasciato alle Poste quando hai spedito il kit alla questura. Questo è il motivo per cui chiediamo a tutte le persone di non perdere la ricevuta perché contiene un codice di riferimento per la pratica che sta in questura. Ecco dove: http://permessodisoggiorno.org/rinnovo-permesso-di-soggiorno/
          Quindi, devi portare portare la copia del permesso di soggiorno scaduto e la copia della ricevuta che attesta che stai nel processo di rinnovo. Non dovresti perdere la tua iscrizione e la somma che hai già pagato.

          Ti auguriamo ogni bene nei tuoi studi! Cordiali saluti!

          Gamaliel

          • Caro Gamaliel

            Grazie faro adesso il rinnovo per che oggi scade e non lo ho fatto per che pensavo che loro mi dovevano fare la matricolazione si non è cosi la faro adesso è cosi loro mi devono permettere matricolarmi. Un bacione, Grazie…

  13. Salve di nuovo, allora vi spiego il mio permesso per motivi di studio è scaduto il 31 dicembre 2013 e non l’ho rinnovato perché ho avuto delle difficoltà economiche. E’ possibile fare la richiesta del rinnovo ora (sempre per motivi di studio)? O devo aspettare la sanatoria per fare un nuovo permesso per altri motivi, tipo lavoro?
    Grazie e distinti saluti.

    • Salve, Amadeo.
      Quando il permesso di soggiorno scade e non viene rinnovato, si diventa irregolare, ma non clandestino. CLICCA QUI per scoprire la differenza: http://permessodisoggiorno.org/differenza-tra-immigrati-clandestini-ed-immigrati-irregolari/
      In teoria, bisogna tornare nel paese di origine e richiedere un altro visto d’ingresso in Italia per motivo di studio. Altrimenti, bisogna appunto aspettare la sanatoria per richiedere un altro tipo di permesso di soggiorno. Per adesso non sapiamo ancora se quest’anno ci sarà o no. Cordiali saluti ed alla prossima!

  14. Salve, il mio permesso è per motivi di studio ed è scaduto a dicembre 2013. Posso fare un altro permesso per motivi di lavoro o iscrivermi in una università privata e richiedere di nuovo il permesso per motivi di studio? Se si può fare in una dei due casi, potreste dirmi come posso fare? Grazie!

    • Salve, Amadeo.
      Ci sono delle condizioni e dei requisiti per fare la conversione del permesso di soggiorno per motivi di studio in permesso di soggiorno per motivi di lavoro. CLICCA QUI per saper quali sono: http://permessodisoggiorno.org/la-procedura-di-conversione-del-permesso-di-soggiorno-da-studio-a-lavoro/ .
      Per quanto riguarda l’iscrizione all’università, questa sarebbe l’opzione migliore, ma tante università richiedono il possesso d’un visto valido per motivo di studio o un permesso di soggiorno in corso di validità che permette di studiare in Italia. Trova a cercare qualche università che ti possa iscrivere e così potrai tentare a richiedere il rinnovo, comunque pure lì ci sono delle barriere. In bocca al lupo per tutto ed alla prossima! Cordiali saluti!

      • Salve che tipo di barriere ci sono,la mia richiesta di un nuovo permesso di soggiorno può essere rifiutata dalla polizia di stato?

          • salve di nuovo allora vi spiego il mio permesso x motivi di studio è scaduto il 31 dicembre 2013 e nn lho rinnovato xk ho avuto delle difficolta economiche,è possibile fare la richiesta del rinnovo ora (sempre per motivi di studio)? o devo aspettare la sanatoria per fare un nuovo permesso x altri motivi tipo lavoro? grz e distinti saluti

  15. Pingback: Ecco come ho avuto 3 tipi di permesso di soggiorno in 9 anni

  16. Buongiorno. Mi trovo in una situazione complessa. Da 5 anni ospito per i “soggiorni risanamento Chernobyl” un ragazzo ucraino (che adesso ha 15 anni). Vorrebbe venire a fare le superiori in Italia e abbiamo regolare iscrizione per l’AS 2014/15. La madre è d’accordo e ha già preparato tutti i documenti. L’ambasciata italiana a Kiev però ci blocca perchè dice che deve essere iscritto ad un convitto. E’ legale impedire ad un ragazzo di seguire le sue inclinazioni (lui vuole studiare lingue, il convitto prevede solo liceo classico e scientifico)? Cosa dice la legge? grazie

  17. salve, vorrei chiedere che io ho perso mio permesso di soggiorno (studente) e ora vorrei rinnovare il permesso che è scaduto dal 25/06/2014. Potrei fare la richiesta di rinnovare? Grazie.

  18. Salve, ho un amica mia che è una studentessa all’università di palermo, il suo permesso è scaduto il 31/12/2013 e finora non l’ha rinnovato perchè non ha potuto pagare le tasse universitarie, può fare la richiesta del rinnovo ora o no. Grazie!

    • Salve, Amadeo! Di solito il permesso di soggiorno va rinnovato almeno entro 2 mesi prima e dopo la scadenza. Finito questo periodo, la questura può procedere all’archiviazione della pratica o della sospensione del permesso di soggiorno presupponendo che la persona che lo possiede non sia più in Italia. Per questo motivo, quando s’incontra un problema che impedisce l’ordinario rinnovo, bisogna avvisare la questura in tempo, magari richiedere un altro permesso temporaneo.
      Per il caso della tua amica, sono passati più di 5 mesi!!! Qui il rinnovo dello stesso permesso molto difficile. Le chiederanno di rientrare nel paese di origine e richiedere di nuovo il visto d’ingresso. Comunque, se non vuole rimanere clandestina, può fare così: contattare l’ambasciata del loro paese in Italia e chiedere se le possono aiutare con un altro visto od un’altra assistenza. Per quanto riguarda il rinnovo, guardate qui: http://permessodisoggiorno.org/rinnovo-permesso-di-soggiorno/

      Cordiali saluti e contattateci per qualsiasi informazione!

      • Salve, secondo quello che ho capito io, lei ha trovato lavoro e le stanno mettendo in regola. Ma, si può fare questo con un permesso di soggiorno scaduto da 5 mesi e con motivi di studio?
        Grazie e distinti saluti

  19. Salve, ho un permesso per motivi di studio ma me l’hanno rinnovato solo per 6 mesi, ed è scaduto pochi giorni fa e non riesco a iscrivermi per gli esami, ma non posso neanche chiedere il rinnovo perché non ho ancora fatto gli esami.
    Cosa mi consiglierete fare?
    Grazie in anticipo.

    • Salve Aandra, non si capisce perché ti hanno dato il permesso di soggiorno per solo di 6 mesi senza tu abbia fatto nessun esame! Di solito, il permesso di soggiorno deve permettere allo studente di avere il tempo sufficiente per appunto fare almeno un esame. Per questo motivo, fino a settembre 2013, il permesso di soggiorno doveva permettere allo studente di dare almeno un esame nel primo anno ed almeno due esami negli anni successivi.
      Quindi se sei ancora nel primo anno, in teoria hai ancora diritto ad avere un permesso di soggiorno per poter fare almeno un esame. Se invece hai già finito il primo anno, devi fare e superare due esami all’anno.
      Ti consigliamo di parlare con la segreteria dell’università per avere un certificato che sei studente lì, così potrai includerlo nel kit di richiesta del rinnovo del permesso di soggiorno. Ti ricordiamo che per fare il rinnovo non devi superare due mesi dopo la scadenza del permesso di soggiorno. Una volta che avrai mandato la richiesta di rinnovo, allora dovrai aspettare la chiamata della questura per dare delle impronte digitali. Nel frattempo, ecco di cosa avrai diritto: http://permessodisoggiorno.org/come-comportarsi-mentre-si-e-in-attesa-del-permesso-di-soggiorno/

      Rimaniamo a vostra disposizione per eventuali chiarimenti! Tanti auguri per tutto!

  20. Salve mi chiamo Alina, vorrei chiedere gentilmente un informazione, io sono cittadina Ucraina, ho il permesso di soggiorno che dura 5 anni e scade fra 9 mesi, ho frequentato la scuola, mi sono diplomata qui quest’anno, vorrei sapere ora che non faccio parte del congiungimento famigliare, per rinnovare il mio permesso di soggiorno e allungare dunque la durata, come posso fare?

    • Salve Alina,

      abbiamo ben ricevuto il tuo messaggio e la tua domanda è chiara. Se hai il permesso di soggiorno che dura 5 anni, si tratta del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo per motivo di famiglia. Allora devi solo aggiornarlo al massimo due mesi prima della scadenza. Clicca qui per saper come procedere: http://permessodisoggiorno.org/carta-di-soggiorno-ce-per-soggiornanti-di-lungo-periodo/

      Se non abbiamo risposto adeguatamente alla tua domanda, puoi sempre scriverci per qualsiasi chiarimento.

      Cordiali saluti!

  21. Pingback: Paesi i cui cittadini possono entrare in Italia senza visto

  22. Buongiorno!
    Sono Elena. Sono cittadina russa,sposata con un cittadino italiano e residente a San Marino, percio’ ho un permesso ordinario a San Marino e il visto Shengtn annuale con ingressi multipli…..vorrei frequentare il Master all’Universita a Roma….devo chiedere il permesso di soggiorno in Italia o non e’ necessario/

    • Salve Elena, per i cittadini di San Marino che intendono venire in Italia non c’è obbligo di visto se il loro soggiorno in Italia non supera 90 giorni consecutivi. Quindi, secondo come intendi organizzare i tuoi studi a Roma, puoi chiedere altre informazioni precise anche alla Rappresentanza della Repubblica Italiana a San Marino.

      Per altre informazioni o richieste di chiarimento, siamo sempre a vostra disposizione!

      Potete anche seguirci su FACEBOOK, basta un sono “Mi Piace” su questa pagina: https://www.facebook.com/permessodisoggiorno.org

  23. Buongiorno sono uno studente di cittadinanza messicana che studia in Italia da un anno fa un corso di láurea triennale al politecnico di milano, visto Che non conoscevo bene la lingua e la difficolta del corso non sono riuscito a superare nessun esame ma soltanto quello di ammisione, vorrei sapere se cosí posso rinnovare il PDS? Ed un altra mía domanda e se Il PDS si puo rinnovare un mese dopo la scadenza?
    Grazie mille in anticipo

    • Salve Diego,

      Come hai visto nell’articolo qui sopra, per il primo anno è richiesto di avere almeno superato un esame per poter rinnovare il permesso di soggiorno per motivo di studio. Questo provvedimento è stato preso per contrastare coloro che s’iscrivevano alle università solo per aver i documenti italiani, ma non studiavano affatto. Per il tuo caso, la causa è diversa, la legge ammette che si può anche rinnovare il permesso di soggiorno per motivo di studio anche se lo studente non ha superato tutti gli esami requisiti a condizione che dimostri – con i documenti in mano – la vera causa di questa mancanza.
      Allora, visto che il permesso scade a settembre devi chiedere il rinnovo prima della scadenza, così potrai usare la ricevuta che avranno lasciato alle Poste Italiane in attesa di rifare l’esame a ottobre per avere questo requisito che manca.
      Ti ricordiamo che il permesso di soggiorno va rinnovato massimo 2 mesi dopo la scadenza, altrimenti lo stesso viene disattivato. Per altre informazioni sul rinnovo, vai su questo link: http://permessodisoggiorno.org/rinnovo-permesso-di-soggiorno/

      • Buongiorno
        Mi chiamo Pascal sono congolese anch’io ho fatto un anno di corso e ho fatto nessun esame perché fino adesso non ho ancora superato al test di ammissione. Voglio fare un trasferimento verso un’altra università e vorrei sapere se è possibile di fare il rinnovo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Sei umano? Per la sicurezza del nostro sito, rispondi a questa domanda. * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.